Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Dipingere sassi

In Decorazione, Ispirazioni, Oggettistica on 4 marzo 2012 at 12:25 am


Dipingere i sassi trasformandoli in oggetti di arredamento unici e personalissimi, da utilizzare come fermacarte, fermaporta, soprammobili, oppure da sistemare sotto la catenella di un canale di gronda come rompi tratta, ma anche come oggetti da collezionare, regalare, vendere.

Se vogliamo, tutti possiamo realizzarli, senza scoraggiarsi di fronte ai primi risultati.

Tre sono le fasi per procedere:

1. Scelta dei sassi.   Tutti abbiamo trovato e portato a casa dei sassi particolari poiché siamo stati attratti dalle loro forme o dai loro colori.
Ce ne sono in ogni luogo, ma soprattutto lungo le rive dei fiumi: levigati, rotondeggianti, piatti, a foggia regolare o strana.

È importante scegliere il sasso in base all’idea che ci suggerisce la sua forma: un particolare animale, un fiore, un frutto, uno scorcio paesaggistico.
2. Materiale occorrente.   Pennelli sottili, colori acrilici, vernice fissante lucida.

3. Realizzazione.   Utilizzando sempre un modello, con il colore acrilico si dipinge su tutto il sasso uno sfondo neutro, scegliendo una tonalità predominante del soggetto, che verrà via via riprodotto in modo particolareggiato utilizzando tutta la superficie.

Una volta terminato il dipinto, si lascia asciugare bene, quindi si passa sopra una mano di vernice fissante lucida.

La fantasia vi suggerirà le scelte: di particolare effetto sono gli oggetti di piccole dimensioni da riprodurre a misura reale, come ad esempio una noce, una ciliegia, una pigna, una chiocciola, una margherita.
Se vediamo un soggetto particolare, oppure un dettaglio grafico interessante, possiamo sempre fotografarlo per poi cercare di riprodurlo.

Ciò non toglie che possiamo eseguire una banalissima tinta unita, che magari si sposerà perfettamente per caratteristiche cromatiche con qualche altro oggetto presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: