Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Chris Gilmur: perseguendo la strada del cartone

In Arte on 8 Maggio 2013 at 6:30 PM


Quello di Chris Gilmour è, prima di tutto, un lavoro sul materiale.
Gilmour plasma il cartone, lo trasforma, ne tira fuori un potenziale espressivo insospettabile e lo porta a esaltarsi in sculture di un realismo che lascia senza parole.

Sculture, sì, anche se può sembrare anacronistico, perché tutto ciò presuppone una ricerca accuratissima sulle proprietà del cartone: duttilità, resistenza, malleabilità e così via.

Proprio come gli scultori di una volta dovevano conoscere perfettamente le caratteristiche di marmo e bronzo.

Questa abilità serve a Gilmour per duplicare di alcuni frammenti di mondo, come lui stesso in sella a una vespa, un uomo di fronte alla TV, un altro alla macchina da scrivere.

Sotto questo aspetto il processo di conoscenza è dedicato al prelievo: l’oggetto viene analizzato, smontato, dissezionato e quindi riprodotto o, meglio, raddoppiato in scala uno a uno nella materia anomala del cartone.







Link:   chrisgilmour.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: