Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Kontor Records: fare di una busta un giradischi

In Packaging, Tecniche digitali on 23 giugno 2013 at 7:45 pm

KONTOR-REKORDS
Per promuovere un proprio artista sotto contratto l’etichetta musicale tedesca Kontor Records ha avuto un idea geniale.
Invece che inviare alla agenzia la classica demo attraverso CD-ROM, i creativi della casa discografica hanno spedito ai potenziali decision maker un vinile 33 giri all’interno di una busta.

La cosa interessante di questa trovata pubblicitaria è che la busta (appositamente creata) si trasformava in un giradischi dando la possibilità a chiunque di ascoltare il disco.

Per realizzare ciò era sufficiente appoggiare il vinile sull’alloggiamento del piatto rotante, attivare l’apposito codice QR con il proprio smartphone e posizionare opportunamente il telefonino che fungeva da testina di lettura.

Link:   kontorrecords.de
Via:     100web2.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: