Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Luca Agnelli: un pò bici, un pò moto …

In Meccanica, Restauro, Riciclo on 15 giugno 2016 at 8:00 am

agnelli-milano-bici.2Sono le biciclette elettriche create in un laboratorio artigianale: Agnelli Milano Bici.
Non sono dei comuni mezzi elettrici bensì pezzi unici, creati riciclando vecchi elementi di moto anni Cinquanta.
Ad inventarle è stato Luca Agnelli: un abile artigiano originario di Abbiategrasso con la passione del restauro, che con tante ore di lavoro e una ricerca quasi maniacale è riuscito a creare pezzi unici inimitabili.

Sono realizzate a mano, con parti di moto d’epoca che risalgono al 1950 e sono bellissime.
Si ispirano proprio ad alcuni mezzi che venivano realizzati in Italia nella prima metà del Novecento come il Guzzino 65 della casa di Mandello del Lario prodotta dal 1946 al 1954.
Dai telai ai serbatoi di carburante, ogni pezzo è rielaborato con modifiche moderne e assemblato con nuovi accessori per adattarsi al modello di bici pensato da Agnelli.

agnelli-milano-bici.1
agnelli-milano-bici
agnelli-milano-bici.3
Link:   agnellimilanobici.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: