Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for 2017|Yearly archive page

Citazioni e aforismi 65: Confucio

In Curiosità on 27 maggio 2017 at 8:00 am

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.

Confucio
Leggi il seguito di questo post »

“Cantanti ft. Brand”: come associare un brand ad un cantante di successo

In Curiosità on 26 maggio 2017 at 8:00 am

Cantanti ft. Brand”, questo il titolo originale, è un progetto che non ha grandi pretese se non quella di strappare un sorriso, e proprio per questo è già divenuto virale su Facebook.
Per questo percorso Francesco Marri di FM Visual Designer e Manicromio hanno creato una serie grafica tanto semplice quanto geniale, che gioca sull’associazione fonetico-visuale tra i nomi di cantanti famosi, sia italiani che stranieri, e i più diffusi brand commerciali.
Leggi il seguito di questo post »

Il “mashup” arcaico di Stephen McMennamy

In Tecniche digitali on 25 maggio 2017 at 8:00 am

stephen-mcmennamyStephen McMennamy è un fotografo di Atlanta.
Le sue composizioni contengono qualcosa che ci porta agli albori di photo-shop.

Unire diverse fotografie presenti sulla rete sarebbe alquanto facile con i mezzi odierni, tuttavia McMennamy eleva notevolmente la qualità del suo lavoro, utilizzando fotografie originali.
In questo modo, è in grado di eseguire perfettamente ciò che la sua mente gli ha suggerito, unendo due immagini già esistenti. Prediligendo il risultato esilarante dall’aspetto ottenibile con un perfetto mashup.
Leggi il seguito di questo post »

I mostri in ceramica di Luciano Polverigiani

In Arte on 24 maggio 2017 at 7:00 am

L’artista sudamericano Luciano Polverigiani crea oggetti in ceramica.
Un incrocio tra sculture d’arte e giocattoli, figure che sono progettate con un occhio giocoso e riflessivo.
Ogni opera è prodotta con varie argille attraverso una procedura che termina nella cottura a forno per la relativa vetrificazione.

Anche se gran parte del lavoro di Polverigiani implica la sperimentazione di nuovi smalti, l’artista si limita ad utilizzare materiali che sono stati impiegati nelle civiltà più antiche.
Leggi il seguito di questo post »

“El Deletrista”: insegne a mano tradizionali

In Case history, Urban on 23 maggio 2017 at 7:30 am

Vive e lavora a Barcellona, gira con una cassetta degli attrezzi da meccanico ed è l’autore di alcune tra le più belle nuove “vecchie” insegne della città.
Conosciuto come El Deletrista, si chiama Adrián Pérez, ha studiato graphic design, è andato fino in California, a San Francisco, per imparare l’arte del lettering e continua a tenersi aggiornato frequentando workshop e tenendone di suoi.
Leggi il seguito di questo post »

Yulia Brodskaya: ritratti in quilling

In Arte on 22 maggio 2017 at 8:00 am

L’artista Yulia Brodskaya lavora con la carta. Con la tecnica del quilling ha raggiunto il suo ideale artistico.
Non è un caso se negli ultimi anni annovera tra i suoi clienti aziende dal profilo importante.

Pur occupandosi di realizzare soggetti per Starbucks e il New York Times, non ha tralasciato lo sviluppo dei suoi progetti. Interessanti risultano a riguardo una serie di ritratti in divenire.
Leggi il seguito di questo post »

Gianfilippo Cuneo: “Lettere dal futuro. Generazioni di imprenditori si raccontano”

In Formazione on 21 maggio 2017 at 8:00 am

Salire sulle spalle di giganti” avrebbe potuto essere il titolo di questo libro.
Perché non è facile per le generazioni successive prendere in mano le redini dell’azienda e proseguire nel solco della tradizione imprenditoriale di famiglia.
Eppure le lettere di questo libro testimoniano che quello che fa grande il capitalismo familiare italiano è la capacità di continuare a generare e tramandare lo spirito imprenditoriale.
Questo non vuol dire che non si compiano errori, che non ci siano attriti in famiglia, che a volte non sia necessario cercare appoggi all’esterno. Anzi.
Leggi il seguito di questo post »

Mikael Lindholm, Frank Stokholm, Leonardo Previ: “Lego story”

In Formazione on 20 maggio 2017 at 8:00 am

Sono in pochi quelli che non si sono mai cimentati con i mattoncini LEGO, tuttavia lo sono ancor meno coloro che ne conoscono la storia.
Il libro ce la racconta, partendo da Ole Kirk Kristiansen, che fonda l’azienda nel 1932; passando attraverso le trasformazioni economiche degli anni della guerra, fino alla direzione del figlio Godtfred Kirk e a quella del nipote Kjeld Kirk, senza trascurare i momenti di grave crisi, legati alla scadenza dei brevetti e alla concorrenza dei giochi elettronici negli anni Novanta.
Leggi il seguito di questo post »

Paul Sellers: spirali in stile Fibonacci

In Case history, Curiosità on 19 maggio 2017 at 8:00 am

Paul Sellers si definisce un dilettante a vita.
Il suo primo giorno di lavoro come falegname è stato in un piccolo laboratorio di falegnameria a Stockport, in Inghilterra, nel 1965.

Lavorando a contatto con veri artigiani ha imparato tecniche di lavorazione ormai dimenticate, costruendo pazientemente una professionalità completa.
La sua costanza lo ha premiato.
Leggi il seguito di questo post »

Tipografia Biagini: tipografi d’altri tempi

In Case history on 18 maggio 2017 at 8:00 am

La Tipografia Biagini è un’antica bottega artigianale, una delle ultime in Europa a comporre con caratteri mobili in piombo.
Ancora oggi sono utilizzate macchine del ‘900 per realizzare biglietti da visita e partecipazioni di nozze, ma anche ex libris, secondo la tecnica trasmessa dal Maestro Gino Biagini.
Dagli anni ’50 la Tipografia è anche casa editrice che stampa a mano e rilega artigianalmente.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: