Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Paola Caravà: “Il lavoro manuale. Orgoglio e pregiudizi”

In Formazione on 4 marzo 2017 at 8:00 am

il-lavoro-manualeLe mani parlano di sé come di una vera e propria impresa, seguendo il canovaccio di una presentazione web. Incontrano persone e raccolgono storie di mestieri, lavoro manuale e Made in Italy.
Riflettono, approfondiscono, informano e chiedono ai giovani: “lavora con noi”.
L’orgoglio è tra le righe di ogni storia raccontata.
Ricordi e testimonianze di persone che hanno creato e creano prodotti italiani con le loro mani.

Inventarsi una tecnica e sentirsi artigiano, come fece Ottavio Missoni.
Creare cappelli a mano, come è per tre giovani imprenditori fiorentini del Made in Italy.
Lavorare il legno con amore, come fu per Ezio Foppa Pedretti e come è per un giovane macchinista-costruttore del Teatro alla Scala di Milano.

Dare forma all’intimità del proprio pensiero attraverso il lavoro delle mani e sentirsi liberi: anche di questo si nutre l’orgoglio del “saper fare” italiano.
Un Paese manifatturiero, un patrimonio (forse l’ultimo) che non dobbiamo rischiare di perdere.
A tutto questo i giovani possono dare una grande mano, a patto – però – che li aiutiamo a liberarsi dai pregiudizi che la nostra generazione ha creato.
“Trovati un posto fisso tranquillo” abbiamo detto loro per decenni, mai “impara un mestiere”.
E così li abbiamo portati a pensare al lavoro manuale come a una scelta di serie B, a una fatica senza valore e dignità, a un ripiego in attesa di una vera opportunità.

Link:   amazon.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: