Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Giovanni Battista Morassi: dalla foresta al suono

In Case history on 27 novembre 2017 at 8:00 am

In Val Saisera si produce uno tra i migliori legni di risonanza al mondo, utilizzati per fare i più eccezionali violini. Alcuni liutai amano accedere ai luoghi diorigine delle essenze che lavorano.

Giovanni Battista Morassi è uno di questi, conosciuto a livello mondiale per la sua arte di costruttore e riparatore di violini.Mesi di lavoro.
Precisione assoluta. Pazienza infinita. Poche, o meglio nessuna possibilità di errore.

Grande conoscenza dei materiali. L’intelligenza manuale al suo apice.
Costruire un violino è tutto questo: «tramutare l’anima della foresta in suono», per citare il titolo della laudatio che l’Università di Udine ha tributato a Morassi quando, nel 2015, gli ha consegnato la laurea ad honorem in Discipline della musica, dello spettacolo e del cinema.

La magia di questa trasformazione viene raccontata, senza bisogno di parole ma facendo affidamento soltanto sulle immagini e i suoni, da un video intitolato “The Workshop“.
Una realizzazione girata nei laboratori della Chicago School of Violin Making.

Link:   morassi.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: