Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Milena Naef: sottrazioni su lastre di marmo

In Uncategorized on 4 luglio 2018 at 8:00 am

Milena Naef muove l’interesse del suo lavoro attorno al concetto della presenza fisica, come forma coreografica. Inserisce e sovrappone il linguaggio del corpo ai contesti circostanti.

Lo ha fatto anche con delle lastre in marmo.
In queste ultime ha ricreato delle fenditure dalle quali sporgono sezioni anatomiche autentiche.
Incuriosisce come abbia potuto adeguare il corpo come una vera e propria dima sulla quale eseguire le relative sottrazioni di materiale.


 

Link:   milenanaef.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: