Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Domenico De Masi: “L’età dell’erranza”

In Formazione on 29 dicembre 2018 at 8:00 am

Avvalendosi del contributo di numerosi analisti ed esperti di varie discipline, Domenico De Masi propone un quadro realistico delle sfide economiche e formative che l’Italia dovrà affrontare per rimanere una delle più importanti mete turistiche al mondo, di come il continuo scambio con altre culture rovescerà la nostra percezione degli altri e, soprattutto, del nostro modo di usare il tempo libero, di oziare e, quindi, di stare al mondo.

Per vivere pienamente la civiltà dell’ozio e del viaggio, non occorrono molti soldi, ma molta cultura e molta libertà. Occorre però modificare profondamente la considerazione sociale del tempo libero, affinchè genitori, educatori e moralisti smettano di considerarlo come tempo perso e padre di tutti i vizi, e lo rivalutino come godimento pieno della nostra vita, come fase tranquilla della nostra esistenza, in cui siamo più distesi, più creativi, più tolleranti.

Link:   amazon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: