Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Daniele Desperati: disegnare bandiere per Milano

In Decorazione on 12 gennaio 2019 at 8:00 am

Daniele Desperati è un soggetto multidisciplinare.
Si sta muovendo nella realizzazione di una serie di bandiere dedicate alle varie zone di Milano.

Per ora create per puro divertissement e pubblicate soltanto sul suo profilo Facebook, sembrano evocare un’atmosfera d’altri tempi, di principati e casate, di vascelli e navi pirata, ma con gli abitanti attuali al posto di principi, signori e corsari.

Roman Mars, un esperto di design, architettura e grande appassionato di vessillologia, ha elencato i cinque punti che bisognerebbe seguire quando si progetta una bandiera, presi da una pubblicazione della North American Vexillological Association che è stata tradotta anche in italiano:

1. Renderla semplice (anche un bambino dovrebbe poter disegnarla a memoria)
2. Usare simbolismi significativi (le immagini, i colori o i modelli devono essere relativi a ciò che si vuole rappresentare)
3. Usare 2-3 colori base che abbiano un buon contrasto e che usino le tonalità standard
4. Evitare caratteri e stemmi (non usare mai lettere di nessun tipo o stemmi di un’organizzazione)
5. Essere distinguibili o correlati (evitando di copiare altre bandiere, usatendo similitudini per indicare collegamenti)

Link:    danieledesperati.com
Link:    facebook.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: