Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Gil Bruvel: ritratti con doghe in legno

In Arte on 6 marzo 2019 at 8:00 am

Per le sue insolite sculture figurative, l’artista Gil Bruvel utilizza delle doghe in legno che seziona e dispone secondo un senso logico.
Ottiene dei volti accatastando e disponendo secondo la sporgenza desiderata le sezioni che poi disegna e dipinge con tonalità sgargianti.
Da un lato, i pezzi di legno si presentano come volti, mentre sul retro rimangono confusi ed astratti.
Le sculture pixelate appaiono come sofisticati pezzi di pin art tridimensionale che rivelano ritratti espressivi.



Link:    bruvel.com
Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: