Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Le mappe tridimensionali di Scott Reinhard

In Tecniche digitali on 28 marzo 2019 at 8:00 am

Sempre più spesso gli archivi di musei e biblioteche vengono digitalizzati e tra i contenuti ci sono anche le mappe: nautiche, cittadine, celesti, storiche, geologiche, …….
Soprattutto in quelle in cui, attraverso i colori e le ombre, si tentava di rappresentare i rilievi del terreno, esce evidente la mano dell’artista.

Un designer americano ha invece provato a unire i due mondi: quello della grafica delle mappe di fine ‘800 e inizio ‘900 a quello dell’attuale grafica 3D ottenendo degli ibridi davvero affascinanti.

Con base a Brooklyn, Scott Reinhard lavora in molti ambiti, dagli allestimenti al design editoriale, ma è anche molto abile con mappe e visualizzazione delle informazioni.
A fine 2018 ha cominciato a scartabellare un po’ gli archivi e a sperimentare, pubblicando poi i risultati sul suo sito e su Instagram, dove si trovano anche esempi dei suoi rilievi tridimensionali applicati alle vecchie carte.




Link:   scottreinhard.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: