Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Darius Hulea: sculture in filo di metallo

In Arte on 6 agosto 2019 at 8:00 am

Lo scultore rumeno Darius Hulea manipola fili di ferro, acciaio inossidabile, ottone e rame per formare ritratti tridimensionali di personaggi storici.
Il lavoro di Hulea si concentra spesso sui luminari rumeni.

L’artista ha interpretato la regina Marie, lo scultore Grigore Bradea e il filosofo Mircea Eliade insieme a molti altri, ricreando con cura le sopracciglia solcate di ogni soggetto e i capelli fluenti.

In un’intervista rilasciata Hulea ha spiegato:
Spero che la gente capisca che non faccio altro che disegnare in una nuova modalità, ma con un materiale antico.
Con un materiale durevole posso quindi esplorare e ricercare, come artista, il pensiero mitico, rinascimentale e moderno trovando esempi tridimensionali che ci descrivono una storia del passato“.




Link:    facebook.com
Link:    instagram.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: