Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

“Sharing Worlds”: i mondi letterari di Zim & Zou

In Arte on 8 agosto 2019 at 8:00 am

Si intitola “Sharing Worlds” ed è un progetto artistico per il Nobel Prize Museum of Sweden di un duetto francese: Zim & Zou.

Ispirati da due romanzi: “Kristin Lavransdatter” scritto da Sigrid Undset e “Cent’anni di solitudine” di Gabriel Garcia Marquez, i mondi ritagliati mirano a riflettere le ambientazioni di questo pezzo letterario.

Il primo si trova nel Trondheim del XIV secolo, mentre la seconda installazione ricorda la casa all’interno della quale si svolge la storia di Marquez.

Con una forte attenzione ai dettagli e ai colori, gli artisti dimostrano la magia dell’artigianato e dei materiali tradizionali come la carta.





Link:    zimandzou.fr
Link:    nobelprizemuseum.se

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: