Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

I paesaggi alienanti della fotografa May Parlar

In Tecniche digitali on 7 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa May Parlar punteggia paesaggi aperti con elementi colorati come masse di palloncini e accessori separati da chi li indossa.
Il suo lavoro riflette su temi di appartenenza e alienazione.
Afferma: “…Esploro la condizione umana attraverso una prospettiva femminista“.
Per costruire le sue scene fantasiose, stratifica i frame per creare immagini composite anziché manipolare il contenuto stesso.

Lavoro su diversi spunti come fotografia, film, performance art, scultura, installazione e arte paesaggistica; e tutto ciò si fonde e si unisce come un collante nel mio obbiettivo“.




Link:   mayparlar.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: