Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Daniel Arsham: sculture classiche erose dal tempo

In Arte on 16 gennaio 2020 at 8:00 am

Daniel Arsham ha rivisitato alcune delle sculture più famose dell’antichità classica immaginandole nel 3020.
Le sue repliche risultano guastate dal tempo e pigmentate da cristalli.

Sia la “Venere di Milo” sia il “Mosè” di Michelangelo mostrano testa, braccia e torace erosi da chiazze di calcite blu. Arsham ha scalpellato i pezzi, aggiungendo nella sua firma la cristallizzazione con cenere vulcanica, calcite blu, selenite, quarzo bianco e quarzo rosa.




Link:     danielarsham.com
Link:     instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: