Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Bernadette Sheridan: leggere il proprio nome con il concetto della “sinestesia”

In Curiosità on 7 febbraio 2020 at 8:00 am

Sinestesia: fenomeno per il quale i sensi coinvolti nelle percezioni subiscono delle contaminazioni con gli altri sensi. Quella musicale è una delle forme di sinestesia più comuni e affascinanti, ma non è l’unica.
Nella musica, si associa un certo tipo di brano ad un colore.
Ma si potrebbe fare lo stesso con i numeri, i giorni dela calendario e molto altro ancora.
Come associare il colore alle lettere …

E’ quello che ha fatto Bernadette Sheridan, che ha deciso di trasformare il concetto in una piccola piattaforma online sulla quale chiunque può scoprire di quali tinte è composto il proprio nome, almeno in base alle associazioni create dalla mente della stessa Bernadette.
Basta scrivere un nome e quello si trasformerà in colori.



Link:    synesthesia.me
Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: