Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Richard Wrangham: “Il paradosso della bontà”

In Formazione on 23 febbraio 2020 at 8:00 am

Ma noi esseri umani siamo buoni o cattivi?
In “Il paradosso della bontà” il grande antropologo americano Richard Wrangham risponde spiegandoci perché siamo entrambe le cose, la specie più abietta ma anche la più premurosa.

La civilizzazione ci ha portato a ridurre la nostra “aggressività reattiva“, quella a caldo, ma è cresciuta la “aggressività proattiva“, la capacità di risposta a freddo pianificata e intenzionale.

Wrangham avanza una tesi delicata: risultiamo più mansueti perché nei secoli abbiamo eliminiato i soggetti più aggressivi. La sfida ora è ridurre la nostra capacità di violenza organizzata.

Link:   amazon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: