Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

I consigli farmacologici di Dana Wyse

In Uncategorized on 15 giugno 2020 at 8:00 am

Secondo Dana Wyse c’è rimedio a tutto. Se fatto con una precisa terapia farmacologica e rispettando un esatto dosaggio. Un rimedio a forma di pillola o fiala, in capsula o in pastiglia.
Questo è il presupposto che ha dato i natali ad un suo progetto dal titolo: “JESUS HAD A SISTER PRODUCTIONS“.

L’artista canadese ha così pensato di inventare una “farmaceutica immaginaria” il cui catalogo si compone di diverse divertenti confezioni il cui preparato è già imbustato con la giusta posologia.
La collezione prende spunto da confezioni, slogan e grafiche di altri tempi. Soprattutto riferite agli anni ’60,’70 e 80′. Ironizzando sul messaggio e sulla facilità di persuasione.




Link:    danawyse.com
Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: