Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Nespoon: ricordare la storia di Calais attraverso un murales

In Urban on 7 ottobre 2020 at 8:00 am

Sulle coste settentrionali della Francia si trova la città portuale di Calais, un comune che un tempo era meta di produttori di merletti.
Per sfuggire alle difficoltà economiche e sociali, gli artisti e gli ingegneri tessili inglesi emigrarono alla fine del XIX secolo, stabilendo spesso operazioni clandestine che sfidavano le leggi sui brevetti portando macchine e pratiche speciali nella regione.

Poco dopo, Calais divenne un centro industriale per la produzione di merletti, impiegando circa 40.000 residenti.

Un nuovo murale dell’artista di Varsavia Nespoon, celebra quella ricca storia, attraverso un tessuto di grandi dimensioni che avvolge la facciata di una fabbrica.
L’opera d’arte pubblica presenta maglie delicate ed elementi floreali che ricoprono il lato della Cité de la Dentelle et de la Mode, il museo della moda e del merletto della città.
Nespoon ha scelto questo motivo particolare, che risale al 1894, dall’archivio dell’istituto prima di dipingere a spruzzo i suoi intricati dettagli sull’edificio.



Link:   behance.net
Link:   instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: