Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Handy: l’ausilio che evita il contatto di Matteo Zallio

In Curiosità, Oggettistica, Tecniche digitali on 21 aprile 2021 at 8:00 am

Matteo Zallio è un giovane ricercatore italiano presso l’Università di Stanford.
Ha notato come durante il lockdown le persone abbiano cambiato il modo di interagire con gli oggetti nello spazio pubblico.
Nello specifico, ha osservato come tutti cerchino di evitare il contatto con le maniglie delle porte dei negozi e delle auto, con le tastiere e con le pulsantiere…

Per rispondere a queste nuove necessità, ha progettato Handy, un oggetto multiuso in grado di evitare il contatto con le superfici.

Handy è open source: è quindi possibile scaricare gratuitamente il file per poterlo stampare in 3D.

L’oggetto è ergonomico, facile da trasportare, adatto sia a destrorsi che mancini e molto semplice da igienizzare.




Link: https://www.matteozallio.com/handy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: