Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Miriam Ibanez: i pattern di repeatrepeatrepeat

In Curiosità on 23 aprile 2021 at 8:00 am

I pattern sono ovunque. Ci camminiamo sopra, li troviamo sulle facciate delle case, sui muri di un bagno, più o meno nascosti nei graffiti che colorano le periferie.

Deve pensarla allo stesso modo anche Miriam Ibanez, fashion designer di base a Londra che è talmente attratta dai motivi che si ripetono, da collezionare tutti quelli che trova.

E per fare questo a volte ci vuole un buon “occhio”, perché molti di essi sanno nascondersi bene.

La Ibanez è la curatrice di un sito che porta l’indovinatissimo nome di repeatrepeatrepeat, che ha fondato nel 2010 e dove ha raccolto centinaia e centinaia di “esemplari”.
L’archivio si ferma al 2014 però la designer ha continuato la sua caccia su Instagram e sul suo account, aggiornandolo quasi quotidianamente.
Vanta oltre 1000 immagini.



Link:   instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: