Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Khaled DAWWA: rappresentare la costrizione con delle sculture in bronzo

In Arte on 18 maggio 2021 at 8:00 am

Che siano piegate in una scatola, legate da corde o frammentate e impilate, le figure che l’artista parigino Khaled DAWWA scolpisce sperimentano una qualche forma di reclusione.
I loro corpi sono contorti in gabbie o stretti l’uno nelle braccia dell’altro, e ognuno guarda in basso o da un’altra parte, una posizione che fa sembrare loro privi del potere di essere liberi.

Fuse in blocchi densi, le sculture introspettive riflettono la preferenza dell’artista per la terracotta e il bronzo.
A riguardo afferma: – “Tutto ciò che abbiamo ricevuto dalla vecchia storia è stato ottenuto da questi due materiali“.




Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: