Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Sophie Cook: modellare bottiglie nel rispetto dei tempi della porcellana

In Oggettistica on 7 giugno 2021 at 8:00 am

Sophie Cook è una ceramista. Modella la delicata porcellana in “lacrime“.
Bottiglie e baccelli con basi gonfie e lunghi colli arcuati.
Evocando spesso i colori del paesaggio del Suffolk che circonda il suo studio, gli eleganti vasi hanno esterni lisci rivestiti con smalti opachi e lucidi che vanno dal corallo alla grafite. Talvolta alla salvia.

I pezzi variano in altezza e larghezza e sono progettati per essere visualizzati in gruppi come una natura morta tridimensionale.
La sua è una meticolosa e disciplinata. Una sfida quotidiana da quattro pezzi al giorno, porché la porcellana è un materiale molto morbido quando è ancora sulla ruota di modellazione.
Dopo due giorni di asciugatura vengono poi intagliati per affinarne la forma.
La tinta, per asciugare perfettamente, di giorni ne impiega altri sette.
E non è detto che qualcuno di loro non collassi nella fase di cottura.



Link:    sophiecook.com
Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: