Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Tamara Kostianovsky: parodie del consumo contemporaneo con scarti di tessuto

In Arte, Riciclo on 20 ottobre 2021 at 8:00 am

Lavorando con avanzi di fabbricazione, l’artista Tamara Kostianovsky ci chiede di mettere in discussione le origini, il processo e i risultati disastrosi del nostro desiderio apparentemente inestinguibile di acquistare e sprecare.
Quattro corpi distinti del lavoro dell’artista nell’arco di quindici anni sono stati riuniti allo Smack Mellon di DUMBO, Brooklyn, per formare un’installazione dal titolo “Between Wounds and Folds“.

L’ecosistema tessile ricreato composto da carcasse di manzo, sezioni trasversali di tronchi dai colori vivaci e uccelli rapaci colorati, è costruito con tessuti riutilizzati e tessuti scartati.




Link:    tamarakostianovsky.com
Link:    instagram.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: