Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Arte’ Category

Tamara Kostianovsky: parodie del consumo contemporaneo con scarti di tessuto

In Arte, Riciclo on 20 ottobre 2021 at 8:00 am

Lavorando con avanzi di fabbricazione, l’artista Tamara Kostianovsky ci chiede di mettere in discussione le origini, il processo e i risultati disastrosi del nostro desiderio apparentemente inestinguibile di acquistare e sprecare.
Quattro corpi distinti del lavoro dell’artista nell’arco di quindici anni sono stati riuniti allo Smack Mellon di DUMBO, Brooklyn, per formare un’installazione dal titolo “Between Wounds and Folds“.
Leggi il seguito di questo post »

Lee Sangsoo: sculture in metallo da un’unica sezione

In Arte on 19 ottobre 2021 at 8:00 am

Lee Sangsoo forgia fenicotteri colorati a spirale, cani, pappagalli e altre creature con lunghe strisce di metallo.
Scolpisce le opere minimali con resina o acciaio inossidabile a seconda delle dimensioni.
Usa quest’ultimo per qualsiasi pezzo che si estende per più di un metro e riveste ogni lato con sfumature sottili.
Leggi il seguito di questo post »

Biforcare figure in bronzo come Isabel Miramontes

In Arte on 7 ottobre 2021 at 8:00 am

Biforcando toraci con spirali o estendendo nastri sfrangiati dal lato di una figura, l’artista spagnola Isabel Miramontes incorpora il movimento all’interno dei corpi dei suoi soggetti anonimi.
Getta gesti fugaci e pose in bronzo, che sembrano catturare il volteggiare del vestito di un bambino o una profonda curva in avanti.
Leggi il seguito di questo post »

Le fiammiferi arsi di Wolfgang Stiller

In Arte on 22 settembre 2021 at 8:00 am

La serie di fiammiferi carbonizzati di Wolfgang Stiller sono interpretazioni sovradimensionate e surreali.
L’artista tedesco scolpisce teste umane in rosso vivo o nero a righe sfumate da manufatti che rappresentano fiammiferi arsi.

Opportunamente intitolate “Matchstickmen“, le figure anonime abbracciano la gamma delle emozioni umane, che vanno dalle espressioni di dolore e angoscia alla gioia e alla calma.
Leggi il seguito di questo post »

Sedimentare il metallo come Taiichiro Yoshida

In Arte on 17 settembre 2021 at 8:00 am

L’artista giapponese Taiichiro Yoshida indaga sulle possibilità della lavorazione dei metalli con una serie di sculture elaborate a strati.
Impegnandosi da due a sei mesi su ogni opera, Yoshida modella meticolosamente a mano rame, bronzo, argento e altri materiali, creando innumerevoli pezzi metallici con trame e bordi finemente impressi.
Leggi il seguito di questo post »

Stéphanie Kilgast: manipolare l’argilla con un messaggio ecologico

In Arte, Riciclo on 15 settembre 2021 at 8:00 am

L’artista Stéphanie Kilgast immagina un mondo post-apocalittico contrapponendo forme di vita che prendono il sopravvento sugli “errori” dell’uomo.
Coralli, funghi e muschio fuoriescono cosi da una confezione usa e getta, così come da una bomboletta spray.
La Kilgast crea assemblaggi di argilla dipinta da colori vivaci e da trame complesse.
Leggi il seguito di questo post »

L’Universo femminile secondo Jessica Calderwood

In Arte on 3 settembre 2021 at 8:00 am

Jessica Calderwood è un’artista dell’Indiana.
Fonde amabilmente diverse tecniche di lavorazione, solo per il fatto che si confronta nel quotidiano con la lavorazione dei metalli, delle ceramiche, delle argille, degli smalti e dei tessuti.
Impregna le sue figure mimetizzate in modo stravagante, come metafore dell’Universo femminile.
Leggi il seguito di questo post »

Sui Park: sculture tentacolari in fili di nylon

In Arte on 13 agosto 2021 at 8:00 am

Sui Park unisce semplici fascette per cavi in ​​nylon per creare tentacolari sculture biomorfe e installazioni site-specific che assomigliano a mari notturni agitati, muschio spinoso e vibranti creature amorfe.

Park, è nata a Seoul e attualmente vive a New York.
Leggi il seguito di questo post »

Matt Small: l’emarginazione attraverso mosaici in metallo

In Arte, Riciclo on 12 agosto 2021 at 8:00 am

Al centro del lavoro di Matt Small c’è un’idea fissa.
Quella che in ogni cosa vi risiede un potenziale nascosto.

I suoi temi gravitano quindi attorno al concetto generale del disprezzo, sia dei soggetti rappresentati sia dei materiali con i quali li compone.
Per i suoi mosaici sceglie quindi metalli di risulta, ferrosi e non. Spesso ossidati, oppure deteriorati.
Leggi il seguito di questo post »

I petali iperealistici di CJ Hendry

In Arte on 2 agosto 2021 at 8:00 am

Nei suoi lavori precedenti ha steso pennellate giganti per rappresentare frutta, a volte pesci.
Ora l’attenzione di CJ Hendry si sposta su morbidi petali di setose peonie, rose e tulipani.
Li realizza con dedizione di dettagli e di profondità.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: