Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Beauty’ Category

Mike Boyd: il cubismo sotto le spoglie di un tatuaggio

In Beauty on 10 ottobre 2017 at 8:00 am

Mike Boyd, un tatuatore con base a Londra, per creare tatuaggi innovativi si ispira al Cubismo.
Grandi dimensioni, colori vivaci e forme astratte si intrecciano nel suo universo grafico.

La semplicità della sua linea e l’esaltazione dei margini fanno della sua iniziativa un buon tributo in merito alla reinterpretazione del patrimonio cubista.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Phillip K Smith: prismi riflettenti in spiaggia

In Beauty on 23 gennaio 2017 at 8:00 am

pks3Un’installazione di un quarto di miglio.
Quasi 250 prismi posti su spiaggia, in California.

E’ l’ultimo lavoro di Phillip K Smith III, l’artista nato a Los Angeles, che utilizza superfici specchiate da lungo tempo.
Il suo portfolio è ricco di iniziative a riguardo.
Specchi, effetti luminosi e giochi di luce sono i tre principali elementi con i quali si esprime.
Leggi il seguito di questo post »

Hongdam: tatuare con … delicatezza

In Beauty on 26 settembre 2016 at 8:00 am

hongdam-tatooHongdam è un artista del tatuaggio.
Nella sua Seoul immagina piccoli disegni raffinati, ispirati alla natura.

L’artista rappresenta elementi come animali, vegetali, astri, cartine, con un tocco di poesia attribuibile soprattutto alla definizione dell’immagine trasferita.
Leggi il seguito di questo post »

Pis Saro: botanical tatoo

In Beauty on 26 luglio 2016 at 8:00 am

pis-saro.3Ispirato dalle specie botaniche che trova sulla sua strada, attraverso i sui suoi frequenti viaggi ed esplorando parchi e giardini , il tatuatore Pis Saro crea eleganti ritratti di piante sulle parti anatomiche.

Progettando direttamente dalla natura, le opere di Saro sono quasi indistinguibili dalle piante che ama disegnare e postare sui suoi account in rete.
Leggi il seguito di questo post »

Mo Ganji: tatoo minimal

In Beauty on 24 maggio 2016 at 8:00 am

MO-GANGI.2Basandosi sul concetto di una linea continua, il tatuatore Mo Ganji riproduce nel suo laboratorio di Berlino strani tatuaggi.

Nella loro semplicità, restituiscono comunque rilievo al soggetto rappresentato, grazie anche al loro contrasto di colore totalmente minimal.
Poco più di qualche punto per guidare e compensare linee tracciate con sicurezza.
Leggi il seguito di questo post »

Laura Jenkinson: makeup artist

In Beauty on 28 aprile 2016 at 8:00 am

Laura-Jenkinson.2Laura Jenkinson è una makeup artist.
Sfrutta le naturali pieghe del viso per disegnare i suoi personaggi preferiti.

Capita allora che da questa fusione, sia il personaggio ritratto che il soggetto coinvolto, diventino entrambi caricature di loro stessi.
Indipendentemente dalla portabilità del suo lavoro, Laura Jenkinson dimostra tutta la sua abilità.
Leggi il seguito di questo post »

Soap Stones: saponette come cristalli

In Beauty on 30 marzo 2015 at 8:00 am

soap-stones
I saponi naturali creati dallo studio di design Pelle, sono intagliati a mano uno a uno.
In questo modo non ne esiste uno che sia la copia conforme di un altro.

Allo sguardo possono sembrare pietre o cristalli, ma in realtà, come banali saponette, sono pronte per l’uso quotidiano.
Graziose, soprattutto la modalità e la semplicità con la quale vengono presentate e comunicate.
Leggi il seguito di questo post »

Tatoo: i labirinti di Chaim Machlev

In Beauty on 29 luglio 2014 at 8:30 am

Chaim-MachlevTatuaggi dalle linee geometriche, in grado di creare un’illusione ottica a tre dimensioni: sono queste le creazioni di Chaim Machlev, che lavora nello studio di Berlino DotsToLines.

Si tratta di vere e proprie opere d’arte disegnate sul petto, sulla schiena, sulle braccia e sulle gambe delle persone, con simmetrie e effetti ottici che lasciano a bocca aperta.
Leggi il seguito di questo post »

Hudson Made: creare un’ immagine ad una saponetta

In Beauty, Packaging on 24 gennaio 2013 at 9:30 am

hudson-made-soap.1

In piena antitesi con l’ottimizzazione degli imballi tipica dei tempi correnti, Hudson Made ha pensato ad un ambizioso progetto integrato per proporre la propria produzione.

L’imballo pensato per queste saponette ha fatto riferimento al singolo confezionamento a mano dei propri prodotti impreziosito da dettagli e da una gregevole soluzione di stampa.

Il collegamento al sito posto a piè di pagina ne farà apprezzare meglio aspetti e contorni.
Leggi il seguito di questo post »

Barber: un barbiere ad Amsterdam

In Beauty, Case history on 8 ottobre 2012 at 4:35 pm

Buone barbe e prezzi speciali: questo lo slogan di Barber, un salone per soli uomini dedicato a chi del vello ne fa un vezzo.
Con il termine barbiere, nel nostro paese si usava indicare il parrucchiere da uomo.
Eseguiva taglio di capelli e barbe mattutine.
Operazioni queste ultime che hanno visto la progressiva scomparsa con l’avvento di rasoi elettrici e lamette intercambiabili.

Barber è un salone che esegue barbe.
Lo fa in un ambiente informale, maschile, elegante e sofisticato.
L’impianto in tubi di rame serve come condotto sia per l’energia elettrica che per l’acqua.
Sedie in pelle in stile retrò dispongono gli avventori frontalmente allo specchio, mentre alcune valige sono appese come pensili di servizio.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: