Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Itinerari’ Category

Val di Sella: arte in divenire

In Itinerari on 8 giugno 2017 at 8:00 am

La Val di Sella ha scoperto la propria vocazione culturale grazie ad un’associazione che ha radunato intorno sè artisti e opere di Land-Art sempre mutevoli.
Opere nella natura, che si mimetizzano e si svelano all’osservatore curioso.

Il circuito crea un itinerario interessante, frutto di un processo creativo unico, che nell’arco di un cammino trentennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilità e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di intessere un fecondo e continuo dialogo tra la creatività e il mondo naturale.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

“Italian Stories”: la vetrina innovativa che unisce il turismo all’artigianato

In Formazione, Ispirazioni, Itinerari on 6 febbraio 2016 at 8:00 am

italian-storiesItalian Stories è una piattaforma online che mette in comunicazione diretta gli artigiani e i turisti, offrendo a questi ultimi la possibilità di effettuare visite e workshop all’interno delle botteghe.

Italian Stories, attraverso un’attenta selezione e una comunicazione di qualità, favorisce la presentazione dei migliori artigiani che, attraverso la propria pagina profilo, mettono a disposizione i propri spazi proponendo workshop, oltre che semplici visite.
Leggi il seguito di questo post »

Woolfing: le nuove frontiere del turismo rurale

In Ispirazioni, Itinerari on 4 maggio 2015 at 8:00 am

wwoofLa rete mondiale Wwoof è l’esempio che mette in contatto volontari e progetti rurali.
Wwoof sta per “World wide opportunities on organic farm” ed è un circuito di aziende agricole, masserie e fattorie biologiche che ospitano chi è disposto a condividere il proprio lavoro.

In Italia le strutture ospitanti sono circa 700 e ce n’è per tutti i gusti.
Lo spirito principale del fare “wwoofing” è riassunto nel nostro motto: condividere la quotidianità rurale alla ricerca di stili di vita in armonia con la natura.
Leggi il seguito di questo post »

Altare: un museo del vetro

In Itinerari on 13 gennaio 2015 at 8:00 am

museo-dell-arte-vetraria-altareseLa cultura del vetro ad Altare (SV) ha radici profonde e antiche.

Le prime fornaci per la fusione di questa materia risalgono al XI secolo.
La sua storia si può dividere in due importanti capitoli: la “Corporazione” denominata Università del Vetro che va dal 1495 al 1823, e la “Società Artistico Vetraria” dal 1856 al 1978.
Leggi il seguito di questo post »

Tipoteca Italiana: un tesoro sperduto nel Veneto

In Itinerari on 20 novembre 2014 at 2:30 pm

tipoteca-italianaDalle parti di Cornuda, in provincia di Treviso, c’è un luogo il cui nome corrisponde a: Tipoteca Italiana.
Uno di quei posti che vale la pena andare a visitare.

Parla di tipografia: tecniche di stampa, caratteri, macchinari antichi recuperati.
Un vero patrimonio, raccolto principalmente nel museo, ma non solo.
Una biblioteca specializzata al suo interno ospita più di 5000 titoli, a cavallo tra ’800 e ’900; un’officina tipografica funzionante per realizzare stampati in tipo-impressione con caratteri mobili originali e soddisfare la richiesta di stampa tipografica di libri d’artista, manifesti e ogni altra tipologia di stampato di pregio.
Leggi il seguito di questo post »

Buchstaben Museum: il museo delle insegne

In Itinerari on 16 febbraio 2014 at 8:00 am

buchstaben-museumIl Buchstaben Museum (Museo delle lettere) è stato fondato nel 2005. Nato dalla passione per la tipografia e per il recupero di insegne minacciate da un’inevitabile alienazione è un luogo dedicato a conservare, ripristinare ed esibire le vecchie insegne di Berlino e di tutto il mondo.

Il museo ricerca e documenta le storie di ogni insegna, esplorando la tipografia nel corso degli anni.
Merita una visita.
Leggi il seguito di questo post »

Case Museo in Italia: nuovi percorsi di cultura illustrati da Rosanna Pavoni

In Formazione, Itinerari on 6 ottobre 2013 at 1:30 pm

case-museo-in-italia

Un viaggio attraverso l’Italia che ci porta a entrare in semplici case e in splendide regge che sono state scelte non tanto con criteri estetici o per importanza e fama di chi le ha abitate, quanto come luoghi capaci di narrare storie sempre diverse e coinvolgenti.

Il libro propone un nuovo modo di quardare a questi musei che hanno la capacità di rispondere alle aspettative di un pubblico sempre più vasto e differenziato.
Leggi il seguito di questo post »

Casalmaggiore: il museo del bijoux

In Itinerari on 26 marzo 2013 at 8:00 am

museo-del-bijoux

Un museo assolutamente unico in Italia: oltre 20mila pezzi fra anelli, collane, bracciali, orecchini, dalla fine dell’800 al 1970.
Un museo per appassionati di vintage e amanti del bello, laboratori didattici e professionali per creare con il gusto e i materiali di oggi.

Oltre alle tipologie tradizionali della bigiotteria (spille, gemelli, bracciali, cinture, orecchini, ciondoli), sono presenti portacipria, portarossetto, portasigarette, occhiali da sole, medaglie devozionali, distintivi.

A fianco degli oggetti sono collocati macchinari originali provenienti dalle antiche fabbriche di Casalmaggiore, attrezzi vari per la lavorazione della bigiotteria, cataloghi, documenti e fotografie d’epoca che offrono uno spaccato della vita del distretto industriale casalasco della bigiotteria.
Leggi il seguito di questo post »

L’artigiano in fiera 2012

In Itinerari on 26 novembre 2012 at 9:34 pm

Ancora una volta l’artigianato mondiale sarà protagonista assoluto per nove giorni, all’interno di uno spazio espositivo organizzato in tre aree geografiche (Italia, Europa e Paesi del Mondo), ognuna suddivisa in settori dedicati alle diverse regioni, nazioni, continenti.

Artigiano in Fiera sarà aperto presso il polo fieristico Rho-Pero di Milano, dalle 10.00 alle 22.30 il sabato e nei giorni festivi (1-2-7-8 e 9 dicembre) e per quest’anno, con lo stesso orario, anche giovedì 6 dicembre.
Apertura dalle 15.00 alle 22.30 lunedì 3, martedì 4 e mercoledì 5 dicembre.
Leggi il seguito di questo post »

Camaiore, lo spettacolo dei tappeti di segatura

In Itinerari on 12 giugno 2012 at 7:00 am


Durano il tempo di poche ore, ma richiamano migliaia di estimatori che accorrono ad ammirarne la bellezza prima che la processione del Corpus Domini li distrugga.

La meraviglia dei tappeti di segatura è tanto grande quanto effimera.

Ecco le opere dei maestri tappetari ai quali, di anno in anno, si affiancano giovani leve, piccoli talenti delle scuole camaioresi che raccolgono dai grandi.
Una tradizione di cui Camaiore va fiera.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: