Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Oggettistica’ Category

I cupcakes in tessuto di Normalynn Ablao

In Oggettistica on 16 novembre 2021 at 8:00 am

A colpi di uncinetto compone dolci simili a dei cupcakes.
Talvolta sotto le sue mani diventano persino torte.

Lui è Normalynn Ablao, alias Copacetic Crocheter.
Le sue golosità si propongono agli occhi ed al palato dell’osservatore nel pieno rispetto di qualsiasi regime dietetico.
Leggi il seguito di questo post »

Eloïse Benon: gioielli ed accessori sotto resina

In Oggettistica on 2 novembre 2021 at 8:00 am

Tornata nella sua zona di origine dopo aver studiato a Nîmes, Eloïse Benon realizza magici gioielli in resina, traendo ispirazione dalla natura.
Dopo aver cominciato con pietre di fiume e scisti levigati ha virato la sua attenzione sulle specie botaniche.
Leggi il seguito di questo post »

Studio Arhoj: i funghetti in ceramica che sembrano fantasmini

In Oggettistica on 1 novembre 2021 at 8:00 am

Lo Studio Arhoj ha sede a Copenaghen.
Si occupa di design, grafica, packaging, ma non disdegna di creare linee di prodotti per il proprio sostentamento.
La collaborazione con alcuni ceramisti ha dato vita ad una curiosa serie di piccoli oggetti.
Si tratta di funghetti decorati in modo davvero grazioso.
Leggi il seguito di questo post »

Forme organiche per i ricami di Meredith Woolnough

In Oggettistica on 12 ottobre 2021 at 8:00 am

Da foglie di eucalipto a rami di corallo. I pezzi scultorei dell’artista di Newcastle Meredith Woolnough raffigurano una gamma di forme strutturate e organiche.
Ogni lavoro elaborato viene disegnato attraverso il ricamo a mano libera, l’ausilio di una macchina da cucire e lo spostamento di una striscia di materiale solubile in acqua attorno all’ago.
Una volta che il modulo è completo, la Woolnough ne dissolve la base liberando la delicata struttura a rete.
Leggi il seguito di questo post »

Olga Prinku: elaborare fiori con il tulle

In Oggettistica on 16 settembre 2021 at 8:00 am

Usando il semplice tulle bianco come base, Olga Prinku crea lussureggianti composizioni di fiori, baccelli, bacche e altri materiali organici brulicanti di colori e trame.
Fissa fiori disidratati, che spesso coltiva o raccoglie, circondandoli in un telaio da ricamo in compagnia di soggetti figurativi.
Molti dei pezzi prendono spunto da motivi presenti in natura o aderenti al folklore dell’Europa orientale. Un omaggio alla sua terra di provenienza moldava.
Leggi il seguito di questo post »

Pattrice: dalla Francia un maestro coltellaio

In Oggettistica on 14 settembre 2021 at 8:00 am

Ha cominciato come gioielliere dopo essersi formato a 16 anni nella scuola di gioielleria e bigiotteria di Parigi, praticando la disciplina fino al ’99.
Poi il suo interesse è virato sui coltelli, o meglio, alle decorazione che sui loro manici si sarebbe potuta eseguire.

Quell’incontro mi ha portato ad aprire il mio laboratorio di coltelleria da fabbro nel 2001 fino a conseguire la padronanza del gesto“.
Leggi il seguito di questo post »

La pasta all’uncinetto di Normalynn Ablao

In Oggettistica on 10 settembre 2021 at 8:00 am

Normalynn Ablao scambia l’amido del carboidrato con la fibra nella sua dispensa di matasse di tessuto.
Il risultato finale del suo lavoro lo ottiene a colpi di uncinetto.
L’artigiano californiano modella penne, spaghetti e tortellini, creando pile di pasta gialla con filati strettamente intrecciati.
Leggi il seguito di questo post »

I cestini in rame di Sally Blake

In Oggettistica on 6 settembre 2021 at 8:00 am

Che siano alti pochi centimetri o che raggiungano quaranta centimetri, i vasi metallici che Sally Blake tesse sono tutti ispirati a creature marine.
Non è un caso che alcune di esse somiglino a delle nasse.
La Blake modella lunghezze di filo di rame, manipolandole in spire strette e ritorte.
Crea così creature marine, polmoni e altre forme naturali.
Leggi il seguito di questo post »

I Tarocchi in ceramica di Lauren Rundquist

In Oggettistica on 6 agosto 2021 at 8:00 am

Lauren Rundquist ha manipolato la ceramica per ripercorrere un argomento a Lei caro: i Tarocchi. Per realizzarli ha usato l’oro e la madre perla, materiale quest’ultimo che offre bellissimi colori opalescenti.
Leggi il seguito di questo post »

Yoonmi Nam: come esplorare la permanenza degli articoli usa e getta attraverso la ceramica

In Oggettistica on 4 agosto 2021 at 8:00 am

Un tavolo da cucina, un piano di lavoro o una scrivania ingombra.
Sono tutti luoghi probabili per incontrare un pezzo dell’artista sudcoreana Yoonmi Nam. Comprendendo sculture in ceramica e litografie sparse, il corpo di lavoro di Nam evoca “una natura morta sempre presente, ma sempre mutevole“, che mostra gli oggetti onnipresenti della sua quotidianità in forme più permanenti.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: