Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Oggettistica’ Category

Coralla Maiuri: usare i colori come fossero divinità

In Oggettistica on 12 giugno 2019 at 9:00 am

Coralla Maiuri è un’artista nata in Messico e cresciuta nella campagna laziale.

Da piccola ho vissuto in campagna e armeggiavo sempre con l’argilla e il colore ed ho capito che l’arte era la mia strada.
Fino a poco tempo fa facevo quadri, installazioni e video, poi ho iniziato a disegnare e produrre mobili e ceramica“.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

The_Zelen: pendenti e molto altro in legno e resina

In Accessori abbigliamento, Oggettistica on 11 giugno 2019 at 8:00 am

The_Zelen è lo pseudonimo che utilizza. I caratteri in cirillico delle sue pagine ne rivelano la provenienza.
Unisce il legno con le resine sintetiche.
Ma i suoi oggetti hanno qualcosa in più.
Talvolta riesce ad imprigionare i fumi dovuti alle combustioni delle superfici in legno alla resina che cola.
Altre volte modella miscele colorate.

Creativo e multidisciplinare sa rendere le sue pagine web vivaci e sorprendenti.
I link a piè di pagina meritano una visita …
Leggi il seguito di questo post »

Kaori Kurihara: botaniche in ceramica

In Oggettistica on 3 giugno 2019 at 8:00 am

La ceramica dell’artista Kaori Kurihara fa riferimento a forme botaniche familiari come durian, cavolfiori e banane, pur mantenendo un elemento di sorpresa ultraterreno.
L’artista aggiunge a mano dettagli organici come fronde articolate e screziature o increspature, lavorando in parte con la sua immaginazione. In una dichiarazione condivide questo suo pensiero: …
Leggi il seguito di questo post »

Le forme floreali del duo artistico JUDITH + ROLFE

In Oggettistica on 29 maggio 2019 at 8:00 am

Il collettivo artistico JUDITH + ROLFE, ha sede in Minnesota. Taglia e fustella la carta in voluttuose piante e motivi floreali che “sbocciano” con movimento e carattere.
Caratterizzato da molte specie botaniche tra cui magnolie, iris e begonie, il lavoro del duo è un promemoria della diversità botanica delle piante.
Leggi il seguito di questo post »

Il merletto di Ágnes Herczeg

In Oggettistica on 27 maggio 2019 at 8:00 am

Scene pacifiche, faccende domestiche, paesaggi bucolici prendono forma nella lavorazione a merletto di Ágnes Herczeg.
L’artista ungherese utilizza fili blu, verdi, arancioni e marroni per formare alberi da frutto e figure, che sono ancorati a piccoli rami.

La Herczeg bilancia elementi narrativi con motivi decorativi per creare fermi immagine.
La finezza compositiva dell’artista è ancora più impressionante nella scala in cui lavora: i pezzi di Herczeg sono alti solo pochi centimetri: dai sei ai sette a seconda dell’orientamento.
Leggi il seguito di questo post »

Trasformare il pannolenci come Hiné Mizushima

In Oggettistica on 20 maggio 2019 at 8:00 am

Hiné Mizushima ha trovato il suo ideale estetico nel tessile.
Ciò che adopera mi piace definirlo pannolenci.

In modo molto fanciullesco compone animaletti, piante, funghi.
Per realizzarli con il materiale a sua disposizione dimostra di essere molto meticolosa. Arricchisce i suoi pezzi con sfumature color pastello dai dettagli a ricamo o ad uncinetto.
Mizushima contestualizza il suo lavoro trasformando i suoi oggetti in spille, vasi o composizioni da appendere a parete.
Leggi il seguito di questo post »

Le casette di Nika Domnik

In Oggettistica on 14 maggio 2019 at 8:00 am

Nika Domnik, dopo essersi laureata alla facoltà di design, non pensava che nel suo futuro ci fosse la via dell’artigianato.
Invece il destino si è presentato sulla sua strada mentre passeggiava in riva al mare.

L’occasione giunse un natale, quando decise di fare diventare quei brandelli di legno, dei piccoli cottage colorati da regalare alla madre…
Leggi il seguito di questo post »

Laura Hart: farfalle in vetro

In Oggettistica on 13 maggio 2019 at 8:00 am

L’artista del vetro Laura Hart utilizza una serie di tecniche miste per tradurre il suo amore per piante ed animali in meticolosa sculture.
Per la sua serie “Butterfly“, l’artista ha ricreato specie e sottospecie rare presenti in tutto il mondo, attraverso colori brillanti e disegni simmetrici che ne imitano perfettamente le fogge.
Utilizzando i processi di fusione a cera persa e paste in terracotta le esegue in pezzi unici.
Ogni scultura è larga circa 18 cm.
Leggi il seguito di questo post »

Emma Taylor : scolpire attraverso le pagine dei libri

In Oggettistica on 8 maggio 2019 at 8:00 am

Si definisce scultrice di libri.
Con un laboratorio nel Regno Unito Emma Taylor offre una seconda opportunità a libri dimenticati.

Dopo essersi approvvigionata tra un’aste di beneficenza e negozi da rigattiere utilizza soltanto colla,carta e forbici. Scolpisce così facciate architettoniche, animali vivaci e alberi dalle larghe fronde.
Ogni scena è ispirata al contenuto raccontato nel libro.
Leggi il seguito di questo post »

La meticolosità di Federico Pazienza

In Oggettistica on 6 maggio 2019 at 8:00 am

Incontrato nel contesto del Salone Satellite, Federico Pazienza è un giovane designer italiano residente all’estero formatosi al MIC di Faenza.
Ha seguito un percorso del tutto personale.

Attraverso questa serie ha reinterpretato alcune ceramiche “senza tempo”.
Interessante risulta l’approccio.A seguito di una ricerca ha preso dei soggetti risalenti all’antichità (brocche-anfore-etc), ne ha adattato le dimensioni secondo un gusto del tutto personale (le ha ridotto la scala) e ne ha aggiunto i decori a mano.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: