Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Redazionali’ Category

La collaborazione tra artigianato e scienza sarà la nostra salvezza

In Redazionali on 29 maggio 2018 at 8:00 am

Se c’è un aspetto della mia città che, dopo 54 anni di vita, me la rende ancora attraente è quello che a volte sa sorprendermi.
Senza alcuna aspettativa pregressa, permette di partecipare a seminari e conferenze dai contenuti più disparati, ma sempre ispirativi.

La circostanza a cui faccio riferimento nel caso specifico, si è svolta presso la Triennale l’ottobre scorso ed è stata organizzata da Meet the Media Guru, un’organizzazione nata nel 2005 come piattaforma digitale tesa a disseminare cultura dell’innovazione.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

L’artigiano del futuro fa. E sa raccontare cosa fa….

In Redazionali on 23 aprile 2018 at 8:00 am

Dimensioni del lavoro del futuro. Forse di qualunque lavoro del futuro…
In un mondo nel quale gli umani possono creare macchine alle quali possono insegnare una grandissima quantità di “mestieri”, il lavoro creativo resta ,in apparenza, ad appannaggio dei veri creatori.
Sapere come si fanno le cose.
Sapere il perché le cose vanno fatte in quel modo…
Leggi il seguito di questo post »

Narcisisti ed incapaci di guardarsi

In Redazionali on 14 ottobre 2017 at 8:00 am

Mi è tornato fra le mani un romanzo che lessi diversi anni fa.
Una storia paradossale che racconta di un intero paese dove le persone perdono la vista, come fosse un’epidemia inspiegabile.
Una sorta di metafora sull’indifferenza, sull’incapacità di vedere e sulla perdita del senso di solidarietà tra le persone.
Una storia che all’autore, Jose Saramago, valse un Nobel per la letteratura.
Leggi il seguito di questo post »

Scuola-lavoro: coerenza e vantaggio di un programma a lungo termine

In Redazionali on 26 febbraio 2017 at 8:00 am

scuola-lavoroL’idea che il rapporto con il mondo del lavoro possa essere “educativo”, fatica ad entrare in contatto con l’universo della scuola italiana.
Al lavoro si riconosce un ruolo di pura esercitazione, molto raramente un valore formativo.
Il rammarico, risiede nel fatto che questo rapporto contribuirebbe a sviluppare competenze utili negli studenti, assai più che tanta didattica.

Sembra che tutto ciò che sia estraneo al testo scritto, ed alla conseguente mediazione di chi lo insegna, venga considerato in fondo come una formazione accessoria.
Leggi il seguito di questo post »

La manualità come terapia

In Redazionali on 3 gennaio 2017 at 8:00 am

legomanSento sempre più spesso parlare delle attività manuali come mezzo terapeutico per ritrovare un giusto equilibrio nella propria vita.
Nelle affermazioni c’è del vero. Tuttavia, ne avverto il limite.
Quello secondo cui chi lo afferma, lo fa con una leggerezza del tutto inappropriata.
Quasi come se bastasse impugnare un pennello per ritrovare la serenità perduta.
Leggi il seguito di questo post »

Smartphone: istruzioni per l’uso

In Redazionali on 17 ottobre 2016 at 12:30 pm

segnaletica-smartphoneLa scorsa primavera, appresi dalle pagine di Wired che nel New Jersey vi fosse il proposito di multare i pedoni sorpresi a camminare con lo sguardo chino sugli smarphone.
Cinquanta dollari alla prima contravvenzione, fino a quindici giorni di cella per i più recalcitranti.

Motivazione dei legislatori: un forte aumento di incidenti mortali a danno dei pedoni.
Il fenomeno non è certo circoscritto al solo New Jersey, basti pensare che in tutti gli U.S.A. sono stati due milioni i pedoni rimasti feriti in tutto il 2010 a cause attribuibili al fenomeno.
Leggi il seguito di questo post »

Industria 4.0: sottrarsi o affrontare il cambiamento?

In Redazionali on 19 aprile 2016 at 8:00 am

4“C’è chi la chiama rivoluzione 4.0. Altri preferiscono definire la questione con il termine smart-working.
Secondo questo cambiamento, si potrà programmare la produzione e gestire la comunicazione da una posizione remota.
Qualcuno ne ha già abbracciato la filosofia, sicuro del fatto che molte mansioni si potranno svolgere senza muoversi da casa.
Leggi il seguito di questo post »

Italia: tra futuro e virtuose anomalie. Una risposta al kung-fu e alla globalizzazione

In Redazionali on 11 aprile 2016 at 8:00 am

globalUn tema con il quale l’economia ci ha costretti a confrontarci è la convinzione irrazionale di poter “ridurre” a una semplice formula la complessità del reale.
In un articolo apparso su Wired nel 2009 dal titolo: “Recipe for Disaster: The Formula that Killed Wall Street” si spiegava come una formula inventata da un matematico cinese era alla base della convinzione delle banche e analisti finanziari di poter dominare il rischio legato agli investimenti.
Leggi il seguito di questo post »

Il coraggio di riordinare

In Lifestyle, Redazionali on 6 marzo 2016 at 9:00 am

Image2Riordinare è una pratica che non piace a nessuno.
Prevede tempo e pazienza. Non solo. Include anche una certa predisposizione che non sempre ci accompagna.
Ce lo impone però la necessità di fare spazio, materiale e mentale.
Il rischio è quello di ritrovare un passato rimosso da tempo.
Con esso una forte componente emotiva.
Da una parte fatta da di dolori, rimpianti e sconfitte, dall’altra di gioie, successi e sorprese inaspettate.
Leggi il seguito di questo post »

Creatività obbligatoria

In Lifestyle, Redazionali on 30 gennaio 2016 at 8:00 am

brain-quilled
Ci sono termini nel linguaggio comune che tendono con il tempo a perdere la loro valenza.
Questo avviene quando, declinati ad ogni situazione, il loro uso diventa inflazionato.
Il termine “creativo” è uno di questi.

Si parte dal presupposto che la creatività sia qualcosa che appartenga a tutti.
E forse è anche vero.
Tuttavia, non posso fare a meno di notare una certa tendenza nell’attribuire dei connotati di creatività a qualsiasi pratica.
Talvolta risultando fuori luogo.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: