Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Tecniche digitali’ Category

Julia Ibbini: geometrie islamiche al taglio laser

In Tecniche digitali on 18 aprile 2019 at 8:00 am

Lei ha sede negli Emirati Arabi Uniti e trae ispirazione da geometrie islamiche, ricami, smalti meenakari e persino musica elettronica.

Julia Ibbini componpone così le sue opere di carta tagliata al laser.
Gli schemi e gli strati complessi delle sue composizioni colorate sono una metafora del background multiculturale dell’artista.
Utilizza algoritmi informatici per creare progetti digitali che poi taglia a laser sulla carta.
Quindi sovrappone questi pezzi dettagliati e li dipinge a mano con inchiostro in brillanti sfumature di rosa, blu, giallo e arancione.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Gli occhiali di Capitoni: omaggio al cinema

In Tecniche digitali on 15 aprile 2019 at 8:00 am

Nome d’arte “Capitoni“. Professione illustratore.
Da Holly Golightly in Colazione da Tiffany a Robocop e Maverick di Top Gun, l’artista ricrea famosi personaggi cinematografici noti per i loro occhiali, dimostrando che un paio di occhiali va oltre la sua funzione, è un elemento essenziale quando si tratta di uno stile personale.
Colore, forma e dimensioni sono tutti fattori che contribuiscono a rendere gli occhiali di una persona non solo unici, ma anche iconici.
Leggi il seguito di questo post »

Rivisitare il Rinascimento come Nico Ordozgoiti

In Tecniche digitali on 13 aprile 2019 at 8:00 am

Nella serie Paint Job, il direttore artistico spagnolo Nico Ordozgoiti distribuisce un po ‘di colore sulle statue del Rinascimento.
Le dipinge digitalmente in uno stile iperrealista e le fa rivivere.
Sculture iconiche come David e la Venere di Milo mostrano così una carnagione chiara e capigliature castano scuro diverse dalla celebre tinta monocromatica.
Leggi il seguito di questo post »

Seba Naranjo: paleontologia su carta 3D

In Oggettistica, Tecniche digitali on 10 aprile 2019 at 8:00 am

Ispirato e soggiogato dal lavoro di ricerca svolto dai paleontologi, l’artista con sede in Cile Seba Naranjo progetta e costruisce modelli di dinosauri in carta 3D per un progetto chiamato Khartosauria.

Attraverso un’attenta pianificazione, il taglio e la piegatura, forma sculture divertenti ed espressive. Con una certa influenza di graphic design e illustrazione per bambini, Naranjo restituisce oggi tutte le immagini e le esperienze vissute da bambino.
Una passione per osmosi, forse riconducibile a quando giocava nella tipografia dove lavorava sua madre.
Leggi il seguito di questo post »

Gli orologi interattivi di Maarten Baas

In Tecniche digitali, Urban on 6 aprile 2019 at 8:00 am

L’artista olandese Maarten Baas produce opere d’arte difficili da catalogare.
Intreccia arte visiva, performance e design, creando orologi manuali che vengono cancellati e ridisegnati al ritmo di ogni minuto.

Nelle sue installazioni si pone all’interno come fosse meccanismo.
Intervenendo di continuo nel modificare la composizione, si filma per 12 ore con la finalità di realizzare un montaggio in time-lapse che ne restituisce il senso.
Davvero curioso.
Leggi il seguito di questo post »

Le mappe tridimensionali di Scott Reinhard

In Tecniche digitali on 28 marzo 2019 at 8:00 am

Sempre più spesso gli archivi di musei e biblioteche vengono digitalizzati e tra i contenuti ci sono anche le mappe: nautiche, cittadine, celesti, storiche, geologiche, …….
Soprattutto in quelle in cui, attraverso i colori e le ombre, si tentava di rappresentare i rilievi del terreno, esce evidente la mano dell’artista.

Un designer americano ha invece provato a unire i due mondi: quello della grafica delle mappe di fine ‘800 e inizio ‘900 a quello dell’attuale grafica 3D ottenendo degli ibridi davvero affascinanti.
Leggi il seguito di questo post »

I fotomontaggi di Ard Gelinck

In Tecniche digitali on 24 marzo 2019 at 8:00 am

Ard Gelinck, grafico olandese, è riuscito in un’impresa impossibile: mettere nella stessa foto le star più famose del mondo e la loro versione più giovane.
I realistici fotomontaggi, iniziati nel 2014, sono diventati virali solo quest’anno, forse anche sulla scia della recente #Tenyearschallenge, la sfida che ha spopolato sui social network e che ha coinvolto musicisti, cantanti e politici.
Leggi il seguito di questo post »

Dimitris Ladopoulos e l’algoritmo Houdini

In Tecniche digitali on 21 marzo 2019 at 8:00 am


L’artista e direttore artistico greco Dimitris Ladopoulos continua ad utilizzare il suo algoritmo per comporre opere dal gusto insolito.
Ora ripercorre i grandi quadri del passato.
Il suo programma calcola le densità di informazioni di colore ricreando un tappeto di piccole tessere che si sovrappongono.
Molto di più si può apprezzare attraverso i suoi canali social presso i quali vi rimandiamo dopo il salto di pagina.
Leggi il seguito di questo post »

I collage digitali di Charis Tsevis

In Tecniche digitali on 13 marzo 2019 at 8:00 am

Charis Tsevis è un visual designer greco. Lavora a Cipro.
La sua serie unica di mosaici digitali è stata concepita per riflettere la nostalgia di alcuni dei ricordi più romantici, quelli dell’estate.

Lavorando con ritagli, l’artista ha creato collage ispirati alla pop art che combinano tutti gli attributi della stagione estiva.
Dal sole, dai cieli azzurri alla gioia umana e ai sorrisi genuini, queste opere eclettiche catturano una definizione di felicità semplice ma autentica.
Leggi il seguito di questo post »

Omar Aqil: reinterpretare Picasso in digitale

In Tecniche digitali on 24 febbraio 2019 at 8:00 am

Il pachistano Omar Aqil ha intrapreso un importante progetto creativo: reinterpretare l’arte di Picasso sotto forma di dipinti digitali.
Questo artista non ha avuto paura di infrangere i codici dell’arte moderna per restituire una versione di Cubismo 2.0. L’idea ha sorpreso lui stesso.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: