Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Urban’ Category

Street art: l’umorismo a parete di EFIX

In Urban on 6 maggio 2020 at 8:00 am

EFIX è un artista multidisciplinare. Anche street artist.
Fonde personaggi della cultura pop inserendoli nell’ambiente che lo circonda.
Un modo per deviare gli elementi urbani in qualcosa che l’artista vede in essi.

L’artista con sede a Barcellona si diverte a giocare con i personaggi che hanno scosso la sua infanzia.
Una scelta fatta anche per poter conservare uno spirito faciullesco e rimanere collegati per mentalità con la propria prole, ed educarne l’atteggiamento spensierato nei confronti della società e più in generale della vita.
Leggi il seguito di questo post »

Casey Drake: disegnare sui marciapiedi il lockdown dei cartoni animati

In Curiosità, Urban on 1 maggio 2020 at 9:00 am

Casey Drake è una mamma, una ex insegnante di scienze e un’artista autodidatta che vive a Orlando, negli Stati Uniti.

In questo periodo di quarantena, dovuta all’emergenza coronavirus, Casey sfrutta il tempo a sua disposizione per disegnare sul marciapiede davanti a casa immagini tratte da film d’animazione e classici del cinema con i gessetti colorati.
Leggi il seguito di questo post »

Ben Johnston: murales tipografici in tridimensionale

In Urban on 28 aprile 2020 at 8:00 am

Ben Johnston è un designer di Toronto.
Nei suoi murales, gioca con il colore, l’ombra e la prospettiva per creare caratteri tipografici che appaiono tridimensionali.

Autodidatta, ha intrapreso una carriera come freelance focalizzata sul branding e sulla tipografia.
Leggi il seguito di questo post »

Jon Foreman: mandala in piccola scala e su grandi distese di sabbia

In Urban on 27 aprile 2020 at 8:00 am

Jon Foreman è un’artista che fin dalle sue prime battute ha basato il suo lavoro mettendosi in stretta relazione con la natura. Sin dai tempi del college.

Di origini gallesi ha dato spazio a sculture che prendono spunto dai mandala.
Ogni suo progetto risulta accattivante. Sia su grande scala che su piccolo formato.
Leggi il seguito di questo post »

Emily Paxton e Pam Glew: riprodurre in scala un villaggio contaminato dall’arte di strada

In Decorazione, Urban on 6 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa Emily Paxton e l’artista Pam Glew di PaxtonGlew hanno curato una mostra composta da minuscole case, negozi e vagoni ferroviari.
A differenza del tipico villaggio perfetto ed incontaminato, si sono cimentati nel dipingerlo con graffiti e murales colorati.

Le miniature formano così una città più attinente alla realtà, contaminata dagli stili degli street-artist più conosciuti al mondo.
Leggi il seguito di questo post »

Dianna Wood: disegnare con un’ idropulitrice

In Curiosità, Urban on 5 dicembre 2019 at 8:00 am

Da quando ha ricevuto in regalo un idropulitrice per il suo compleanno, Dianna Wood ha trasformato il suo vialetto, e quelli dei suoi fortunati vicini, in opere d’arte.
Con un processo simile alla stampa e declinando l’arte “del graffio” rimuove le zone annerite dal tempo rivelando sagome dai toni più chiari.

Sul suo blog, la Wood spiega che regola abilmente la distanza e l’angolazione dell’ugello dell’idropulitrice rispetto al cemento per creare illustrazioni sfumate.
Leggi il seguito di questo post »

Le reti metalliche di Icy + Sot: denunce sotto forme d’arte

In Urban on 3 dicembre 2019 at 8:00 am

Icy + Sot è lo pseudonimo di una coppia artistica.
Hanno lavorato sin dai loro esordi cercando di rappresentare temi che ruotano attorno a questioni di giustizia sociale. Sia attraverso opere esposte in galleria d’arte sia disperse sul tessuto urbano.

Attraverso la loro pratica multidisciplinare, i fratelli di origine iraniana esplorano questioni di censura, crisi dei rifugiati e disuguaglianza economica.
Leggi il seguito di questo post »

Alex Chinneck: un maestro della distorsione

In Urban on 17 ottobre 2019 at 8:00 am

Alex Chinneck è un maestro della distorsione.
Capovolge parcheggi, decomprime edifici e più recentemente ha legato le cassette postali in nodi.

Interviene su strutture universalmente riconoscibili al fine di destare curiosità.
Talvolta anche incredulità e sgomento …
Leggi il seguito di questo post »

Susana Blasco: evocare immagini ricomponendole come collage

In Curiosità, Urban on 29 settembre 2019 at 8:00 am

Susana Blasco è una graphic designer, illustratrice, collagista … di tutto un pò.
Sul suo sito afferma che fra le tante cose che ama vi sono le pietre, le forbici e la carta.

Inoltrandosi nelle sue gallerie ci si perde fra immagini ritagliate e ricomposte, geometrie e “imbastiture”.
Colpisce la tecnica con la quale è in grado di dare movimento ad un’immagine bidimensionale a parete …
Leggi il seguito di questo post »

Vile: graffiti tridimensionali

In Urban on 19 settembre 2019 at 8:00 am

Lo urban-artist Vile lascia il segno sulle pareti di edifici occupati e abbandonati in tutta Europa.
Lo fa in modo inconsueto.
Crea un’illusione di profondità tale da lasciar pensare di aver sezionato la parete oggetto del suo intervento.

Vile, che vive nella sua città natale di Vila Franca de Xira, ha iniziato a tracciare graffiti all’età di 14 anni per poi integrare la sua formazione con studi propedeutici al disegno, l’illustrazione e l’animazione per film.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: