Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Urban’ Category

Emily Paxton e Pam Glew: riprodurre in scala un villaggio contaminato dall’arte di strada

In Decorazione, Urban on 6 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa Emily Paxton e l’artista Pam Glew di PaxtonGlew hanno curato una mostra composta da minuscole case, negozi e vagoni ferroviari.
A differenza del tipico villaggio perfetto ed incontaminato, si sono cimentati nel dipingerlo con graffiti e murales colorati.

Le miniature formano così una città più attinente alla realtà, contaminata dagli stili degli street-artist più conosciuti al mondo.
Leggi il seguito di questo post »

Dianna Wood: disegnare con un’ idropulitrice

In Curiosità, Urban on 5 dicembre 2019 at 8:00 am

Da quando ha ricevuto in regalo un idropulitrice per il suo compleanno, Dianna Wood ha trasformato il suo vialetto, e quelli dei suoi fortunati vicini, in opere d’arte.
Con un processo simile alla stampa e declinando l’arte “del graffio” rimuove le zone annerite dal tempo rivelando sagome dai toni più chiari.

Sul suo blog, la Wood spiega che regola abilmente la distanza e l’angolazione dell’ugello dell’idropulitrice rispetto al cemento per creare illustrazioni sfumate.
Leggi il seguito di questo post »

Le reti metalliche di Icy + Sot: denunce sotto forme d’arte

In Urban on 3 dicembre 2019 at 8:00 am

Icy + Sot è lo pseudonimo di una coppia artistica.
Hanno lavorato sin dai loro esordi cercando di rappresentare temi che ruotano attorno a questioni di giustizia sociale. Sia attraverso opere esposte in galleria d’arte sia disperse sul tessuto urbano.

Attraverso la loro pratica multidisciplinare, i fratelli di origine iraniana esplorano questioni di censura, crisi dei rifugiati e disuguaglianza economica.
Leggi il seguito di questo post »

Alex Chinneck: un maestro della distorsione

In Urban on 17 ottobre 2019 at 8:00 am

Alex Chinneck è un maestro della distorsione.
Capovolge parcheggi, decomprime edifici e più recentemente ha legato le cassette postali in nodi.

Interviene su strutture universalmente riconoscibili al fine di destare curiosità.
Talvolta anche incredulità e sgomento …
Leggi il seguito di questo post »

Susana Blasco: evocare immagini ricomponendole come collage

In Curiosità, Urban on 29 settembre 2019 at 8:00 am

Susana Blasco è una graphic designer, illustratrice, collagista … di tutto un pò.
Sul suo sito afferma che fra le tante cose che ama vi sono le pietre, le forbici e la carta.

Inoltrandosi nelle sue gallerie ci si perde fra immagini ritagliate e ricomposte, geometrie e “imbastiture”.
Colpisce la tecnica con la quale è in grado di dare movimento ad un’immagine bidimensionale a parete …
Leggi il seguito di questo post »

Vile: graffiti tridimensionali

In Urban on 19 settembre 2019 at 8:00 am

Lo urban-artist Vile lascia il segno sulle pareti di edifici occupati e abbandonati in tutta Europa.
Lo fa in modo inconsueto.
Crea un’illusione di profondità tale da lasciar pensare di aver sezionato la parete oggetto del suo intervento.

Vile, che vive nella sua città natale di Vila Franca de Xira, ha iniziato a tracciare graffiti all’età di 14 anni per poi integrare la sua formazione con studi propedeutici al disegno, l’illustrazione e l’animazione per film.
Leggi il seguito di questo post »

La New York in miniatura di Randy Hage

In Oggettistica, Urban on 9 settembre 2019 at 8:00 am

Modellista, miniaturista e forse anche un pò street artist.
Randy Hage è attratto dalla bellezza spesso trascurata delle strutture che invecchiano.

Quello che fa sono piccoli diorami che replicano immagini da lui stesso immortalate.
Hage iniziò a fotografare le facciate in ghisa nella zona di SoHo a New York.
Negli ultimi 14 anni ha fotografato oltre 450 vetrine, il 60% delle quali da allora è stato chiuso o demolito.
Leggi il seguito di questo post »

Nikita Golubev: illustrare con la polvere

In Urban on 4 settembre 2019 at 8:00 am

Nikita Golubev (in arte ProBoyNick) è un illustratore russo.
Tra i suoi vari interessi ha trovato il modo di disegnare con la polvere che si deposita sulle fiancate di auto e camion sporchi.

Trasforma così lo sporco in opera, disegnando animali, paesaggi e ritratti.
L’arte è decisamente anticonvenzionale, e sono in molti ad aver caricato sul web le fotografie di opere di Gobulev, ormai ricercatissime in tutta la capitale russa.
Leggi il seguito di questo post »

Decorare una cisterna col sistema del punto-croce

In Urban on 10 luglio 2019 at 8:00 am

L’artista lituana Severija Inčirauskaitė-Kriaunevičienė continua la sua pratica di impiegare il processo tradizionalmente delicato come il punto croce, per adornare oggetti in metallo duro.

Un suo recente lavoro include una cisterna arrugginita.
Leggi il seguito di questo post »

Toshihiko Hosaka: un editoriale sulla sabbia

In Urban on 19 giugno 2019 at 8:00 am

Il 30 maggio, in Giappone, è il giorno del “rifiuto zero“.
In questo giorno, il quotidiano Tokyo Shimbun pubblicò un editoriale a pagina intera fatto per apparire come un titolo in prima pagina intitolato “Plastics Floating in our Seas“.
Ad evidenziare l’impatto devastante che la plastica sta avendo sulla vita marina…
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: