Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Vintage’ Category

Busy Beaver Button Museum: il museo delle spillette

In Curiosità, Vintage on 8 dicembre 2018 at 8:00 am

Quante spillette sono state prodotte nella storia?
Joel e Christen Carter, fratello e sorella di Chicago, entrambi collezionisti e produttori di pins, stanno provando a raccoglierne il più possibile.

Nel 2010 i due hanno aperto un museo, il Busy Beaver Button Museum e hanno cominciato a metterne in mostra a migliaia.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Massimo Sirelli: robot con una vena di nostalgia

In Case history, Riciclo, Vintage on 5 dicembre 2018 at 8:00 am

Massimo Sirelli è un designer nostalgico. Trasforma oggetti da buttare in robot da adottare.
Trovo ispirazione in pezzi che ho catalogato nel tempo“.

Nel quartiere torinese di Vanchiglia si è ritagliato un rifugio-laboratorio dove su un soppalco realizza i suoi pezzi.
Ha un debole per il ferro arrugginito, con quel colore conferito dagli ossidi che trasuda della sua stessa storia. Nell’intimo sogna di realizzare robot giganti, riciclando carcasse di auto.
Leggi il seguito di questo post »

Case discografiche: la ricerca di Reagan Ray

In Curiosità, Vintage on 16 giugno 2018 at 8:00 am

Alcune esistono ancora.
Altre, soprattutto tra le più piccole, sono scomparse da anni, talvolta da decenni.

Il designer e illustratore americano Reagan Ray ha passato ore, giorni, settimane sul sito 45cat, un enorme archivio online che raccoglie quasi un milione di 45 prodotti dal 1949 a oggi.
Leggi il seguito di questo post »

Tom Schifanella: raccogliere etichette di alberghi

In Curiosità, Vintage on 28 febbraio 2018 at 8:00 am

Capita di vederle solo nei vecchi film o su qualche cimelio di famiglia nascosto in soffitta, ma almeno fino agli anni ’60 poteva capitare di trovare, appiccicate a valigie e bauli, le etichette degli alberghi.

In uso da fine ‘800 e per buona metà del ‘900 il loro utilizzo principale era per evidenziare con immediatezza il bagaglio.
Leggi il seguito di questo post »

Antichi utensili: la collezione di Dan Cherry

In Vintage on 10 dicembre 2017 at 8:00 am

Collezionista appassionato, Dan Cherry raccoglie di tutto: che provenga da un’officina meccanica, da uno studio grafico, dalla bottega di un falegname o di un fabbro, dall’atelier di un sarto o di una modista, dalla borsa di un idraulico o di un ingegnere.
Acquista utensili antichi da mercatini e aste, o scambia con altri collezionisti come lui, per poi fotografare regolarmente i suoi tesori e postarli su Instagram.
Leggi il seguito di questo post »

Collezionare stemmi come Jeffrey Conner

In Riciclo, Vintage on 14 giugno 2017 at 8:00 am

Jeffrey Conner è un professore di biologia del Michigan con uno strano hobby.
Colleziona vecchi stemmi dei produttori di biciclette.

Lo fa da quasi vent’anni.
Ha cominciato con tre esemplari e ora ne ha a centinaia, molti dei quali fotografati e messi in mostra su Flickr, dove si fa chiamare Bike Geek.
Leggi il seguito di questo post »

Cool & Vintage: il prestigioso restauro di un’Alfa

In Restauro, Vintage on 29 maggio 2016 at 8:00 am

cool&vintageCool & Vintage si occupa di restauro d’auto d’epoca.
Recentemente ha restaurato una Alfa Romeo GT 1300 Junior in modo esemplare, restituendo la scocca agli splendori del 1968, anno in cui fece la sua apparizione.

Il colore rosso, colore portabandiera della casa dello scudo, dona alla livrea quel sapore aggressivo e un pò sfacciato tipico del marchio.
Leggi il seguito di questo post »

The Matchbook Museum: il museo on line delle scatole di fiammiferi

In Vintage on 30 aprile 2016 at 8:00 am

The-Matchbook-Museum
Un vero e proprio archivio di grafiche vintage.
Un museo online delle scatole di fiammiferi, con una navigazione tutt’altro che pratica, ma che merita comunque una visita per via degli oltre 900 esemplari raccolti e suddivisi per categorie: bar, motel, ristoranti, marche di sigarette, alcolici, etc.
Si possono trovare autentiche rarità, come i fiammiferi di un Tobacco Shop di Disneyland.
Leggi il seguito di questo post »

La Sartoria Sportiva: le maglie vintage di Paolo Grechi

In Abbigliamento, Vintage on 17 febbraio 2015 at 8:00 am

calcio-retrò-milano.5Paolo Grechi è un ex calciatore dilettante.
Per realizzare ciò che aveva in mente ha dovuto imparare gli erudimenti della sartoria.

La sua visione del calcio un pò retrò, fatta di garbo e di buon gusto, lo ha portato ad aprire una bottega dove lui stesso confeziona divise sportive dall’estetica vintage.
Non c’è da rimanere sorpresi nel ritrovare la maglia con la quale l’inter di Herrera vinse la prima coppa dei campioni e nemmeno quella che vestì johan Cruyff portando al successo i lancieri dell’Ajax.
E’ sufficiente entrare per capire lo spirito dell’iniziativa.
Leggi il seguito di questo post »

Chris McVeigh: tecnologia spiccia riprodotta con il Lego

In Vintage on 1 maggio 2014 at 8:00 am

Chris-McVeigh.2
Chris McVeigh, artista e designer nella vita, crea questi modelli di tecnologia antiquata in modalità minimalista utilizzando particolari Lego.

Televisori, consolle per videogiochi, telefoni analogici, macchine fotografiche, tutta tecnologia spiccia.

Chris non si limita a progettarli e fotografarli, ma li rende disponibili sul suo negozio virtuale in piccoli kit da acquistare completi di relative istruzioni di montaggio.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: