Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Fotografia’

“Cinematic”: le notti californiane con l’obbiettivo di Christopher Soukup

In Tecniche digitali on 15 febbraio 2020 at 8:00 am

Cinematic” è una serie di inquadrature del fotografo Christopher Soukup.
La collezione ci immerge nel buio e nelle foschie delle notti californiane attraverso una cifra stilistica dal gusto vintage che ne accentua il potenziale drammatico.
Secondo l’artista, le immagini della serie rappresentano una sorta di frammenti di “film mai realizzati“.
Leggi il seguito di questo post »

Le immagini al neon di Slava Semeniuta

In Tecniche digitali on 2 febbraio 2020 at 8:00 am

L’artista e fotografo russo Slava Semeniuta ritocca fotografie digitali di pozzanghere per creare vivaci composizioni.

Ogni colore dello spettro luminoso ottenuto da una sorgente al neon si riflette sulla superficie liscia dell’acqua.
La vista macro delle strade bagnate crea una sensazione cosmica nonostante il fatto che l’inquadratura di partenza sia del tutto comune.
Semeniuta è stato ispirato a creare questa serie di foto a Sochi, per il modo in cui la luce brillava sulle piante bagnate, sulle piastrelle e sull’asfalto.
Leggi il seguito di questo post »

Ryota Kaji Kajita: fotografare il ghiaccio e le sue mutazioni

In Curiosità, Tecniche digitali on 1 febbraio 2020 at 8:00 am

Esplorando le regioni interne dell’Alaska, dove ha passato una buona parte della sua vita, Ryota Kaji Kajita ha raccolto numerosi scatti di mutevoli creazioni naturali di ghiaccio, dando vita alla serie intitolata Ice Formations.

I più informati sui cambiamenti climatici sapranno che si fa un gran parlare di anidride carbonica, ma che a creare non pochi danni al pianeta in realtà c’è anche il metano.
Leggi il seguito di questo post »

Fatemah Hosein Aghaei: le moschee di Isfahan dal basso verso l’alto

In Tecniche digitali on 12 gennaio 2020 at 8:00 am

L’iraniana Fatemah Hosein Aghaei scatta fotografie affascinanti che mostrano gli intricati schemi all’interno degli antichi edifici del paese.
L’artista inquadra principalmente moschee nella città iraniana di Isfahan, che si trova a circa 250 miglia a sud di Teheran ed è nota per le sue strutture finemente decorate.

Nelle sue fotografie, guarda spesso verso l’alto per incorniciare le cupole e gli archi dell’edificio completi di complessi disegni colorati, a volte anche aggiungendo scorci dei cieli blu della città.
Leggi il seguito di questo post »

Bernhard Lang: Tetris o depositi di bottiglie visti dall’alto?

In Tecniche digitali on 11 gennaio 2020 at 8:00 am

Il fotografo tedesco Bernhard Lang è specializzato in fotografia aerea.
Recentemente ha realizzato una serie di scatti del tutto particolare.

Si tratta di depositi di bottiglie pronte ad essere distribuite sul mercato.
La particolarità è che le ha immortalate facendole sembrare un enorme gioco di Tetris…
Leggi il seguito di questo post »

Un mondo perfettamente diviso come nelle inquadrture di Gustav Willeit

In Tecniche digitali on 6 gennaio 2020 at 8:00 am

Perspektive” è il titolo che da forma alla serie di scatti realizzati dal fotografo italiano Gustav Willeit.

La serie è nata con il tentativo di rappresentare gli equilibri imperfetti del mondo.
In un mondo esagerato dalle possibilità offerte dalle tecnologie digitali, questo progetto è più focalizzato sul ritorno alle fonti della fotografia e sulla ricerca di scene asimmetriche in un mondo imperfetto.
Leggi il seguito di questo post »

Le fotografie cucite di Diane Meyer

In Decorazione on 27 dicembre 2019 at 8:00 am

L’artista Diane Meyer ha trascorso gli ultimi anni a meditare sulle divisioni fisiche e visive tra e all’interno delle culture e sulle conseguenze della demolizione del muro di Berlino.
Nella sua serie dedicata all’omonima città tedesca, la Meyer ha ricamato 43 fotografie con punti meticolosi che ricoprono pedoni, pareti e foreste.
Ogni area ricamata rappresenta la presenza dell’ex muro che avrebbe celato la profondità del fotogramma stesso.
Leggi il seguito di questo post »

Alexey Kondakov: quando un dipinto classico diventa immagine contemporanea

In Tecniche digitali, Uncategorized on 20 dicembre 2019 at 8:00 am

L’artista ucraino Alexey Kondakov estrae figure dai dipinti classici e le rilascia all’interno di fotografie scattate nei giorni nostri.
Elegantemente unite e con un’esposizione coerente e dinamica le sue figure si trovano trasportate in contesti disorientanti: su di un mezzo pubblico, in un negozio, in un locale da ballo.

La contrapposizione dei due mondi è divertente e talvolta senza soluzione di continuità nella sua esecuzione.
Leggi il seguito di questo post »

I paesaggi alienanti della fotografa May Parlar

In Tecniche digitali on 7 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa May Parlar punteggia paesaggi aperti con elementi colorati come masse di palloncini e accessori separati da chi li indossa.
Il suo lavoro riflette su temi di appartenenza e alienazione.
Afferma: “…Esploro la condizione umana attraverso una prospettiva femminista“.
Per costruire le sue scene fantasiose, stratifica i frame per creare immagini composite anziché manipolare il contenuto stesso.
Leggi il seguito di questo post »

Emily Paxton e Pam Glew: riprodurre in scala un villaggio contaminato dall’arte di strada

In Decorazione, Urban on 6 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa Emily Paxton e l’artista Pam Glew di PaxtonGlew hanno curato una mostra composta da minuscole case, negozi e vagoni ferroviari.
A differenza del tipico villaggio perfetto ed incontaminato, si sono cimentati nel dipingerlo con graffiti e murales colorati.

Le miniature formano così una città più attinente alla realtà, contaminata dagli stili degli street-artist più conosciuti al mondo.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: