Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Legno’

Robert Scott: tavoli sinuosi

In Arredo on 30 dicembre 2017 at 8:00 am

Linee sinuose, superfici levigate e sfumature piene di calore.
Il lavoro del designer e artigiano Robert Scott è stato esposto durante la London Craft Week presso il Craft Central Gallery di Clerkenwell.

La collezione, “Aeolian“, sperimenta nuovi metodi di lavorazione, enfatizzando la bellezza del legno di frassino.

Uno studio da cui è nato un solido tavolo intagliato a mano, caratterizzato da gambe a spirale composte da oltre un centinaio di strati di impiallacciatura.
Ispirato dalle formazioni rocciose del Navajo, in Arizona, il progetto riflette sul processo di mutamento dato dagli agenti atmosferici e dal tempo che scorre.
Una metamorfosi incessante.





Link:     robertscottstudio.co.uk

Annunci

Leonardo Drew: geometrie in legno

In Arte on 29 dicembre 2017 at 8:00 am

Leonardo Drew è un artista noto per le sue grandi sculture a parete.
Si compongono di sezioni di tronchi o da segmenti di assi accatastate.

Le sue installazioni si percepiscono come paesaggi astratti, attraverso una combinazione di forme naturali e artificiali.
Anche se tipicamente monocromatiche per loro natura, le opere variano di colore a seconda di come Drew dispone i particolari che la compongono.
Leggi il seguito di questo post »

“Wood e Glass”: la nuova serie di vasi di Scott Slagerman

In Arte on 21 dicembre 2017 at 8:00 am

Per esplorare la relazione simbiotica tra due materiali molto diversi, l’artista di Los Angeles Scott Slagerman in collaborazione con Jim Fishman ha creato un’elegante serie di sculture in vetro e legno.

Qui, ogni sezione in vetro, ha preso forma facendosi spazio tra i pertugi della sezione lignea, dopo essere stato insufflato al suo interno.
Leggi il seguito di questo post »

Le casette per uccelli di Thomas Dambo

In Riciclo, Urban on 15 dicembre 2017 at 9:02 am

L’artista e designer Thomas Dambo è specializzato nel realizzare installazioni utilizzando materile di risulta.
Uno dei tanti progetti interattivi di Dambo è Happy City Birds, una serie in corso che si trova all’incrocio tra la street art e lo sviluppo della comunità.

L’artista danese costruisce case per uccelli fissandole ad edifici, pali e tronchi d’albero. Leggi il seguito di questo post »

La “macchina” da disegno di Joe Freedman

In Geometrie, Meccanica on 4 dicembre 2017 at 8:00 am

Sembrando più un giradischi vintage che un dispositivo da disegno, la “Cycloid Drawing Machine” è ispirata alle macchine da disegno del tardo XIX secolo e dell’inizio del XX secolo, molto prima dell’invenzione dello spirografo. Sebbene questi primi giocattoli come l’harmonograph producessero anche disegni complessi, erano di portata limitata.
Leggi il seguito di questo post »

Giovanni Battista Morassi: dalla foresta al suono

In Case history on 27 novembre 2017 at 8:00 am

In Val Saisera si produce uno tra i migliori legni di risonanza al mondo, utilizzati per fare i più eccezionali violini. Alcuni liutai amano accedere ai luoghi diorigine delle essenze che lavorano.

Giovanni Battista Morassi è uno di questi, conosciuto a livello mondiale per la sua arte di costruttore e riparatore di violini.Mesi di lavoro.
Precisione assoluta. Pazienza infinita. Poche, o meglio nessuna possibilità di errore.
Leggi il seguito di questo post »

Brikawood: costruire case con moduli simili al Lego

In Curiosità, Materiali on 5 ottobre 2017 at 8:00 am

Non servono chiodi, viti o colla. Meno ancora malte e isolanti.

Brikawood è un particolare mattone di legno che permette di costruire pareti con pochi attrezzi, in modo sostenibile e ricreando ambienti a basso consumo.
Le giunzioni a “coda di rondine” dei moduli conferiscono stabilità.
I rilievi ad incastro fanno il resto.
Leggi il seguito di questo post »

Jae Hyo Lee: forme scultoree di legno

In Arredo on 26 settembre 2017 at 8:00 am

Lavorando con il legno e il metallo, l’artista coreana Jae Hyo Lee crea sculture intricate.
Lee progetta arredi funzionali e sculture artistiche pensati con forme astratte e biomorfiche.

Ogni pezzo realizzato da Jae Hyo Lee è composto da una forma coinvolgente.
L’artista gioca con i confini tra arte moderna e design, dimostrando un solido rispetto per le materie prime e un approccio del tutto innovativo.
Leggi il seguito di questo post »

Le serie limitate Philipp Aduatz

In Arredo on 12 luglio 2017 at 8:30 am

Philipp Aduatz, classe 1982, crea oggetti funzionali in edizione limitata.
Nel suo atelier di Vienna riprende forme e materiali presenti in natura.

Aduatz è molto influenzato da questioni scientifiche quali la chimica, la fisica e le tecnologie dei materiali.
Il suo processo combina così concetti e tecniche tradizionali con strumenti di taglio di ultima generazione, come la scansione laser in 3D , la fresatura CNC e il “Rapid Prototyping”.
Influenzato da scultori come Constantin Brancusi e Tony Cragg, mira a sviluppare un nuovo linguaggio di forma in ciascuno dei suoi pezzi, incoraggiando un nuovo discorso tra l’oggetto e il suo fruitore.
Leggi il seguito di questo post »

Le mappe in legno di Pangea

In Oggettistica, Tecniche digitali on 7 luglio 2017 at 8:00 am

Le mappe di Pangea ribaltano il punto di vista delle solite carte geografiche.
Invece di focalizzarsi sui rilievi terrestri, appiattiti e colorati di bianco, dà il ruolo da protagonista a quelli marini, ritratti strato su strato utilizzando i dati batimetrici.

L’idea è di un designer industriale australiano, Tom Percy, che ha realizzato il primo esemplare in assoluto, (relativo alla baia di Moreton, vicine a Brisbane, dove vive assieme a sua moglie) come regalo di compleanno per suo padre.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: