Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Libri’

Leonardo Bianchi: “La gente. Viaggio nell’Italia del risentimento”

In Formazione on 24 novembre 2017 at 8:00 am

La Gente” è il ritratto cubista dell’Italia contemporanea: un paese popolato da milioni di persone che hanno abbandonato il principio di realtà per inseguire i propri incubi privati, mentre movimenti politici vecchi e nuovi cavalcano quegli incubi spacciandoli per ideologie.
Leonardo Bianchi riflette sull’organismo “collettivo, fluttuante, indistinto” che si è sostituito al popolo.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Mauro Magatti: “Cambio di paradigma”

In Formazione, Uncategorized on 19 novembre 2017 at 8:00 am

Per uscire da una crisi serve un cambio di paradigma.
Bisogna cambiare regole e prospettive, adeguare il proprio sguardo a un modo nuovo di interpretare la realtà.
E prima che si stabilisca un nuovo paradigma, una nuova normalità, esiste un momento in cui tutte le possibilità sono aperte.

Mauro Magatti è uno dei più importanti sociologi contemporanei, sempre più presente nel dibattito pubblico, e dimostra che ci troviamo esattamente in quel momento.
Leggi il seguito di questo post »

Piero Bevilacqua: Felicità d’Italia: Paesaggio, arte, musica, cibo

In Formazione on 18 novembre 2017 at 8:00 am

Che cosa sono le felicità d’Italia? La musica, il cibo, la biodiversità agricola, il paesaggio, la tradizione artistica e culturale.
Ovvero tutto ciò che rende il nostro Paese e i suoi costumi speciali agli occhi degli stranieri che vengono a visitarlo o di quelli che ne apprezzano e adottano lo stile di vita.
Leggi il seguito di questo post »

Stevano Micelli: “Fare è innovare. Il nuovo lavoro artigiano”

In Formazione on 12 novembre 2017 at 8:00 am

A lungo considerato un relitto del passato, superato da forme più moderne di organizzazione industriale, il lavoro artigiano sta conoscendo una nuova giovinezza.
A livello sia nazionale sia internazionale, nel design come nelle nuove tecnologie, quella dei “makers” rappresenta una imprevista via di uscita da una crisi economica che condannava i paesi sviluppati a un inesorabile declino manifatturiero.
Leggi il seguito di questo post »

Seth Godin: “La mucca viola”

In Formazione on 11 novembre 2017 at 8:00 am

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Curad, Google, Ikea, Logitech, Starbucks che voi non avete? Perché queste aziende continuano a stupire con il loro successo, mentre le grandi marche di una volta arrancano a fatica?

Le P tradizionali come prezzo, promozione, pubblicità, posizionamento e altre che gli uomini di marketing usano non funzionano più.
Leggi il seguito di questo post »

Donald A. Norman: “La caffettiera del masochista”

In Formazione on 10 novembre 2017 at 8:00 am

A chi non à mai capitato di spingere una porta invece di tirarla o di rinunciare a lavarsi le mani perché non riesce ad azionare il rubinetto?
In questi casi la sensazione di incapacità personale è molto forte: eppure, sostiene Norman, la colpa non è dell’utente, bensì di chi ha progettato questi oggetti d’uso comune senza considerare le normali attività mentali la cui conoscenza è essenziale per la progettazione di un ambiente ben organizzato e rispondente alle esigenze della mente.
Leggi il seguito di questo post »

Emilio Casalini: “Rifondata sulla bellezza”

In Formazione on 9 novembre 2017 at 8:00 am

Un viaggio nato dal desiderio di capire perché l’Italia non sfrutta le grandi possibilità che ha.
Il turismo è la più sana, florida e sostenibile risorsa economica del mondo.
In crescita esponenziale, ma non per noi che ci accontentiamo di vivacchiare.

Il turismo è lo specchio per vedere l’Italia con occhi diversi.
Anche quelli di chi ci viene a trovare, quegli stranieri stupiti dalla bellezza del nostro Paese ma annichiliti dall’incuria e dalla disorganizzazione che lo caratterizza.
Leggi il seguito di questo post »

Giovanni De Luna: “La repubblica inquieta”

In Formazione on 5 novembre 2017 at 8:00 am

Uno sguardo su settantanni della nostra storia, dalle origini ai giorni nostri.
Oggi lamentiamo uno stato di depressione economica con obbiettività, ma dimentichiamo che negli anni ’50 il reddito pro-capite di chi viveva a Milano era 48 volte superiore di chi viveva a Matera.

Disparità di un paese che negli stessi anni era essenzialmente agricolo se non nel triangolo Milano-Torino-Genova, le cui pertinenze approcciavano ad un rinnovo industriale.
Per capire i malori di oggi a volte si deve necessariamente guardare al punto di partenza.
Leggi il seguito di questo post »

Riccardo Falcinelli: “Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo”

In Formazione on 4 novembre 2017 at 8:00 am

Tutte le società hanno costruito sistemi simbolici in cui il colore aveva un ruolo centrale: pensiamo al nero del lutto, al rosso del comunismo o all’azzurro del manto della Madonna.
Ciò che di straordinario è accaduto nel mondo moderno è che la tecnologia e il mercato hanno cambiato il modo in cui guardiamo le cose, abituandoci a nuove percezioni.
Leggi il seguito di questo post »

Zygmunt Bauman: “Retropia”

In Formazione on 3 novembre 2017 at 8:00 am

La direzione del pendolo della mentalità e degli atteggiamenti pubblici è cambiata: le speranze di miglioramento, che erano state riposte in un futuro incerto e palesemente inaffidabile, sono state nuovamente reimpiegate nel vago ricordo di un passato apprezzato per la sua presunta stabilità e affidabilità.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: