Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Libri’

David Le Breton: “Sul silenzio”

In Formazione on 20 ottobre 2018 at 8:00 am

Viviamo circondati dal rumore.
Esploso nel secolo scorso con la rivoluzione industriale: macchinari, ferrovie, traffico automobilistico.
Culminato nel rombo della comunicazione ininterrotta, interno ed esterno a noi.
Un’ubriacatura di notizie e parole che ci stordisce.

In “Sul silenzio” il sociologo fracese David Le Breton ricostruisce la storia del “rumore assordante” nel quale siamo ormai immersi. Si interroga sul valore del ritmo di “una conversazione che sosti alla fine nello sguardo dell’altro“.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Gillo Dorfles: “Estetica senza dialettica”

In Formazione on 12 ottobre 2018 at 8:00 am

Di stile ha parlato e scritto mille volte.
Anzi, si può sostenere che quando ha fatto teoria, il suo interesse principale sia proprio quello.

Perchè secondo Gillo Dorfles lo stile coinvolge tutto: l’arte e la vita, la moda ed i comportamenti quotidiani.
Tutti argomenti che ha affrontato nella sua nutrita bibliografia.
Scritti che, insieme a molti altri sono stati raccolti in una monumentale antologia: “Estetica senza dialettica“.
Leggi il seguito di questo post »

Paul Jackson: “How to Make Repeat Patterns”

In Formazione on 29 settembre 2018 at 8:00 am

Paul Jackson è uno dei più grandi artisti e maestri di origami del mondo.
Ha, al suo attivo, collaborazioni con alcune tra le più prestigiose aziende e agenzie creative del mondo, mostre, lezioni a centinaia di studenti e più di trenta libri curati e pubblicati.
Leggi il seguito di questo post »

Elsa Fornero: “Chi ha paura delle riforme”

In Formazione on 28 settembre 2018 at 8:00 am

«L’ampliamento dei benefici pensionistici implica un regalo e i regali fatti con i soldi pubblici o corrispondono a solidarietà e sono pienamente legittimi, oppure creano privilegi e allora sono socialmente inaccettabili

Elsa Fornero, professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Torino, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali a livello nazionale e internazionale.
Leggi il seguito di questo post »

Vittorio Zucconi: “Il lato fresco del cuscino”

In Formazione on 23 settembre 2018 at 8:00 am

Esiste un versante creativo e progettuale di una nuova tendenza biografica, che ha dato vita ad esempio a un nuovo genere letterario, a metà strada tra il saggio e il diario, di cui l’ultimo libro di Vittorio Zucconi.

Il lato fresco del cuscino. Alla ricerca delle cose perdute” rappresenta un esempio emblematico.
Leggi il seguito di questo post »

Manfred Spitzer :”Demenza digitale”

In Formazione on 14 settembre 2018 at 8:00 am

Senza computer, smartphone e Internet oggi ci sentiamo perduti.
Questo vuol dire che l’uso massiccio delle tecnologie di consumo sta mandando il nostro cervello all’ammasso.

Ma se questo nuovo mondo non fosse poi il migliore dei mondi possibili?
Se gli interessi economici in gioco tendessero a sminuire, se non a occultare, i risultati di altre ricerche che vanno in direzione diametralmente opposta?
Leggi il seguito di questo post »

Luca Ciabarri: “Cultura materiale”

In Formazione on 31 agosto 2018 at 8:00 am

Cultura materiale” ricostruisce i punti salienti di un dibattito classico all’interno della storia dell’antropologia.
Qual è il rapporto tra l’uomo e l’infinito numero di oggetti che compongono la sua vita quotidiana?
Cosa trasforma un oggetto in oggetto d’arte, simbolo identitario, strumento di potere, mezzo di distinzione sociale, ricettacolo di memoria, oggetto di valore o oggetto senza valore pronto per essere gettato via?
Leggi il seguito di questo post »

Zygmunt Bauman: “Vite di corsa”

In Formazione on 24 agosto 2018 at 8:00 am

Lo spunto: “Nella modernità liquida il tempo non è né ciclico né lineare, come normalmente era nella altre società della storia moderna e premoderna, ma invece “puntillistico” ossia frammentato in una moltitudine di particelle separate, ciascuna ridotta ad un punto“.
Leggi il seguito di questo post »

Raffaele Alberto Ventura: “Teoria della classe disagiata”

In Formazione on 21 agosto 2018 at 8:00 am

Un’intera generazione, nata borghese e allevata nella convinzione di poter migliorare, o nella peggiore delle ipotesi mantenere, la propria posizione nella piramide sociale, scopre all’improvviso che i posti sono limitati, che quelli che considerava diritti sono in realtà dei privilegi e che non basteranno né l’impegno né il talento a difenderla dal terribile spettro del declassamento.

Cosa succede quando la classe agiata si scopre di colpo disagiata?
Leggi il seguito di questo post »

Nassim Nicholas Taleb: “Il cigno nero”

In Formazione on 10 agosto 2018 at 8:00 am

I cigni neri sono eventi rari, di grandissimo impatto e prevedibili solo a posteriori, come l’invenzione della ruota, l’11 settembre, il crollo di Wall Street e il successo di Google.
Sono all’origine di quasi ogni cosa, e spesso sono causati ed esasperati proprio dal loro essere imprevisti. Se il rischio di un attentato con voli di linea fosse stato concepibile il 10 settembre, le Torri Gemelle sarebbero ancora al loro posto.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: