Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Modellismo’

I character in cartone di Greg Olijnyk

In Meccanica on 30 giugno 2020 at 8:00 am

Con sede a Melbourne, Greg Olijnyk è un graphic designer a tempo pieno.
Per contrastare il lavoro quotidiano, esplora in autonomia progetti in 3D.

I suoi robot di cartone sono sculture sempre in azione e sono dotate di arti pieghevoli, ruote rotanti e luci a LED che aggiungono atmosfera al tutto.
L’ispirazione è venuta a seguito dei suoi precedenti progetti, tutti influenzati trasversalmente dal mondo della fantascienza.
Leggi il seguito di questo post »

Joshua Smith: universi in minatura in collettiva

In Curiosità, Riciclo on 10 marzo 2020 at 8:00 am

Sotto l’egida dell’artista australiano Joshua Smith, 30 artisti provenienti da tutto il mondo stanno preparando una mostra di edifici in miniatura.
Le foto ravvicinate dei modelli architettonici e delle altre miniature evidenziano il livello di dettaglio.

Cartone, plastica e carta sono dipinti per assomigliare a legno e metallo usurato dal tempo.
Leggi il seguito di questo post »

Emily Paxton e Pam Glew: riprodurre in scala un villaggio contaminato dall’arte di strada

In Decorazione, Urban on 6 dicembre 2019 at 8:00 am

La fotografa Emily Paxton e l’artista Pam Glew di PaxtonGlew hanno curato una mostra composta da minuscole case, negozi e vagoni ferroviari.
A differenza del tipico villaggio perfetto ed incontaminato, si sono cimentati nel dipingerlo con graffiti e murales colorati.

Le miniature formano così una città più attinente alla realtà, contaminata dagli stili degli street-artist più conosciuti al mondo.
Leggi il seguito di questo post »

Mohamad Hafez: diorami di guerra

In Curiosità, Riciclo on 18 novembre 2019 at 8:00 am

L’artista siriano Mohamad Hafez, originario del Connecticut, usa oggetti trovati, vernice e rottami metallici per creare diorami architettonici di ambienti urbani mediorientali.

Le miniature fotorealistiche sono ricche di dettagli e parlano delle questioni politiche e sociali che affliggono la patria dilaniata dalla guerra dell’artista.
Leggi il seguito di questo post »

Julieta La Valle: quando occuparsi di miniature diventa un mestiere

In Case history, Tecniche digitali on 25 settembre 2019 at 8:00 am

Julieta La Valle è nata a Buenos Aires nel 1985.
Oggi è scultrice, art director e creatrice di miniature.
Ha studiato scenografia e realizza miniature, scenografie, oggetti e personaggi per animazioni, film, pubblicità e diversi tipi di progetti artistici.

Il suo laboratorio è cosparso di grandi tavoli, carte a colori e strumenti. Il suo team una nutrita schiera di designer, artisti, falegnami, modellisti e amici.
Leggi il seguito di questo post »

Ritagliare monete come Micah Adams

In Riciclo, Uncategorized on 16 settembre 2019 at 8:00 am

L’artista di Toronto Micah Adams segue procedure da gioielliere per ritagliare animali, figure e oggetti in rilievo da monete di diverse dimensioni e provenienze.
Il “ricavato” viene poi utilizzato per creare piccole composizioni e collage.

Capita allora che da un cumulo di foglie in rame prelevate da penny canadesi, si sollevino uccelli e fiori presi da monete straniere.
Ciascuna delle opere di Micah Adams è tagliata a mano utilizzando il medesimo strumento di base.
Leggi il seguito di questo post »

La New York in miniatura di Randy Hage

In Oggettistica, Urban on 9 settembre 2019 at 8:00 am

Modellista, miniaturista e forse anche un pò street artist.
Randy Hage è attratto dalla bellezza spesso trascurata delle strutture che invecchiano.

Quello che fa sono piccoli diorami che replicano immagini da lui stesso immortalate.
Hage iniziò a fotografare le facciate in ghisa nella zona di SoHo a New York.
Negli ultimi 14 anni ha fotografato oltre 450 vetrine, il 60% delle quali da allora è stato chiuso o demolito.
Leggi il seguito di questo post »

Creare alveari sotto foggia di fast food

In Curiosità on 21 giugno 2019 at 8:00 am

Per impegnarsi nella protezione degli alveari, McDonald’s ha collaborato con l’agenzia creativa NORDDDB al fine di creare il primo “ristorante” per api.
Il più piccolo McDonald’s del mondo infatti è stato presentato come un alveare.

L’iniziativa arriva dalla Svezia, dove molti franchising avevano già installato alveari sui loro tetti.
Col passare del tempo, questa idea è stata in tutto il paese e presto sarà adottata in altri paesi in tutto il mondo.
Leggi il seguito di questo post »

Gregory Grozos: micromondi incastonati

In Oggettistica on 1 maggio 2019 at 8:00 am

La sua idea iniziale era di creare “un mondo piccolo e completo in modo che ogni persona lo potesse portare con sé“.

Gregory Grozos ha creato così i suoi mondi in miniatura per sette anni.
Incredibili e molto dettagliati, raccontano storie diverse, ognuno ha vita propria.
Dopo aver scoperto questa idea, Gregory ha trovato un modo per farlo…
Leggi il seguito di questo post »

Le miniature di Kath Holden

In Case history on 23 aprile 2019 at 8:00 am

Kath Holden realizza piccole sculture prendendo spunto da oggetti di vita quotidiana.
Ogni circostanza diventa stimolo per nuovi oggetti, anche una visita dal suo medico.

Kath Holden gestisce Delph Minatures insieme ad una compagna d’avventura: Margaret Shaw, specializzata in prodotti alimentari come bistecche preconfezionate, cestini di frutta e vassoi di brownies.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: