Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Modellismo’

Creare alveari sotto foggia di fast food

In Curiosità on 21 giugno 2019 at 8:00 am

Per impegnarsi nella protezione degli alveari, McDonald’s ha collaborato con l’agenzia creativa NORDDDB al fine di creare il primo “ristorante” per api.
Il più piccolo McDonald’s del mondo infatti è stato presentato come un alveare.

L’iniziativa arriva dalla Svezia, dove molti franchising avevano già installato alveari sui loro tetti.
Col passare del tempo, questa idea è stata in tutto il paese e presto sarà adottata in altri paesi in tutto il mondo.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Gregory Grozos: micromondi incastonati

In Oggettistica on 1 maggio 2019 at 8:00 am

La sua idea iniziale era di creare “un mondo piccolo e completo in modo che ogni persona lo potesse portare con sé“.

Gregory Grozos ha creato così i suoi mondi in miniatura per sette anni.
Incredibili e molto dettagliati, raccontano storie diverse, ognuno ha vita propria.
Dopo aver scoperto questa idea, Gregory ha trovato un modo per farlo…
Leggi il seguito di questo post »

Le miniature di Kath Holden

In Case history on 23 aprile 2019 at 8:00 am

Kath Holden realizza piccole sculture prendendo spunto da oggetti di vita quotidiana.
Ogni circostanza diventa stimolo per nuovi oggetti, anche una visita dal suo medico.

Kath Holden gestisce Delph Minatures insieme ad una compagna d’avventura: Margaret Shaw, specializzata in prodotti alimentari come bistecche preconfezionate, cestini di frutta e vassoi di brownies.
Leggi il seguito di questo post »

Kendal Murray: miniature rasserenanti

In Decorazione on 5 aprile 2019 at 8:00 am

Kendal Murray continua a stupire con i suoi lavori in miniatura.
Lo fa realizzando composizioni che ricordano scene familiari costruite dentro e sopra oggetti comuni trovati in casa, come teiere in vetro o portamonete.

Gli oggetti sono spesso ricoperti di erba finta e si manifestano come scenari sereni.
Kendal Murray è di Sydney ed attualmente insegna anche design presso la School of Humanities and Communication Arts presso la Western Sydney University.
Leggi il seguito di questo post »

Le miniature di Kiyomi

In Oggettistica on 21 gennaio 2019 at 8:00 am

Kiyomi è una miniaturista giapponese.
Imita oggetti d’antiquariato con una straordinaria attenzione ai dettagli.
Sui vasi di vetro ne ricrea l’usura e l’appannamento.  Sulle posaterie ne sottolinea l’ossido…

La talentuosa artigiana produce pezzi per case di bambole.
Per quantificarne le dimensioni spesso presenta le sue creazioni accanto ad oggetti al vero in modo da percepirne la scala.
Leggi il seguito di questo post »

Gli uccelli in miniatura di Katie Doka

In Decorazione, Oggettistica on 18 aprile 2018 at 8:00 am

Nel suo laboratorio di Copenaghen costruisce uccelli in miniatura.
Katie Doka utilizza argille polimeriche, vetro, lana, cotone e pittura acrilica.

Sebbene i pezzi siano progettati principalmente per essere inseriti in piccoli diorami si adattano facilmente a qualsiasi ambiente.
Le loro estremità sono dotate di artigli di ancoraggio per appigli di piccole dimensioni.
Leggi il seguito di questo post »

Superfooty: il sogno di bambino di Florent Dumont

In Giochi on 27 giugno 2017 at 8:00 am

Superfooty è un progetto di Florent Dumont, che da bambino sognava di realizzare lo stadio del Lille con gli accessori del Subbuteo.
Diventato grande ha deciso di ricreare squadre di calcio esistenti con le miniature del celebre gioco da tavolo, riproducendo anche singolarmente ed in modo fedele  singoli giocatori, dalla pettinatura agli scarpini, dalle posture alle divise originali.

Il portfolio è ricchissimo.
Appassionati attenzione, una navigazione approfondita può creare dipendenza!
Leggi il seguito di questo post »

Devin Smith: serigrafie mignon

In Case history on 27 settembre 2016 at 8:00 am

devin-smithDevin Smith è un artista delle miniature.
Ne realizza di ogni tipo: mobili, oggetti, cibi, fino a costruire interi scenari.
Talvolta “confeziona” qualche magia.

Tre anni fa, mentre lavorava in un’azienda che produceva t-shirt, Smith si è messo a costruire una versione mignon dello studio in cui venivano serigrafate le magliette.
Ma, a differenza della maggior parte degli oggetti in miniatura che realizza, qui le macchine funzionano davvero.
Leggi il seguito di questo post »

ARCHI DEPOT: un museo di plastici architettonici

In Curiosità on 14 settembre 2016 at 2:00 pm

archi-depotIn Giappone c’è un luogo fantastico che potrebbe fare perdere la testa a modellisti di ogni genere. ARCHI DEPOT è un luogo di 450mq nel quale, su oltre uncentinaio di scaffali fanno bella mostra importanti plastici architettonici.
L’obbiettivo del museo è quello di archiviare i progetti di importanti studi di architettura, continuando ad implementare nel divenire, la collezione fin qui esposta.
Lo scopo è quello di tramandare nel tempo stili e visioni progettistiche che hanno fatto scuola e per dare elementi guida per nuovi progetti da sviluppare.
Leggi il seguito di questo post »

I modelli di Luigi Prina

In Case history on 27 febbraio 2014 at 8:00 am

luigi-prina.4A soli 16 anni l’architetto Luigi Prina vinse un concorso nazionale di aeromobili di modellazione. Talmente giovane che gli organizzatori del concorso lo rimproverarono del fatto di non essere venuto accompagnato.

Quasi 50 anni dopo quel premio in denaro, incontrò il pittore e modellista Eugenio Tomiolo e dialogando fece una scommessa.
Quella di poter prendere uno dei suoi piccoli modellini di navi e farlo volare come un aeroplano.
Tomiolo accettò e non passò molto tempo prima che una piccola barca spiccò il volo al centro del suo studio.

Da allora Prina ha dedicato quasi 20 anni della sua vita inseguendo il volo di piccole barche, biciclette ed altri velivoli non convenzionali.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: