Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Oreficeria’

Gli anelli architettonici di Ola Shekhtman

In Accessori abbigliamento on 8 febbraio 2016 at 8:00 am

Ola-Shekhtman-ringsOla Shekhtman è un’orafa.
Nel suo laboratorio della North-Carolina-based progetta e realizza numerosi anelli.

La sua pagina shop si è da poco arricchita di nuovi articoli che ritraggono skyline riconducibili a famose città.
Per ora la sua attenzione si è concentrata solo su una dozzina di capitali facilmente riconoscibili.
Nelle versioni in bronzo e argento, in oro, o in platino.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Wesley Glebe: anelli ibridi tra oreficeria e meccanica

In Accessori abbigliamento on 5 novembre 2014 at 8:00 am

Wesley-GlebeWesley Glebe realizza anelli. Ne disegna e ne compone di bellissimi, con pietre preziose o semipreziose, in oro, titanio, platino e marcasite.

Una passione la sua esercitata fin da bambino, tanto che a soli 11 anni ne realizzo’ il primo di una lunga serie partendo da un pezzo di bronzo trovato per caso.

Peccato che il suo sito, strutturato anche per una vendita on-line, non sia in grado di rappresentare il suo lavoro come meriterebbe.
Le sue pagine hanno più l’aspetto di un sito per articoli tecnici più che per oggetti da oreficeria.
Leggi il seguito di questo post »

Alessandro Petrolati: gioielliere in Senigallia

In Accessori abbigliamento on 20 aprile 2014 at 8:00 am

alessandro-petrolati.3Alessandro Petrolati si diploma maestro d’arte a Fano con una specializzazione in metalli e oreficeria.
Ragazzo di bottega in un laboratorio orafo nella stessa Fano impara tecniche di oreficeria e restauro del gioiello antico.
Poi un corso di specializzazione in lavorazione pietre preziose, dove studia: gemmologia, oreficeria, modellazione della cera e incastonatura e finalmente nel 2005 apre il suo laboratorio a Senigallia.

Il frutto sono gioielli in oro rosso, metallo, legno, pietre e perle modellati secondo le antiche tecniche di foggiatura a mano del metallo o anche attraverso utilizzo di laser.
Ironici, irriverenti, a tratti raccapriccianti.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: