Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Pietra’

Balancerie: la bilancia di Marianna Milione

In Oggettistica on 16 gennaio 2014 at 11:00 am

balancerie-marianna-milione.2Balancerie, è una bilancia disegnato da Xiaowei Yu e la designer italiana Marianna Milione.

E’ stata realizzata con un polimero composto di polveri di pietra.
La scala di misurazione si concentra sul bilanciamento in contemporanea di due ingredienti anzichè con la tradizionale procedura della pesata singola.

Semplice nel suo funzionamente nasconde tutto il suo valore aggiunto nella forma.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

I segnalibri in pietra di Krzysztof J. Lukasik

In Oggettistica on 18 dicembre 2012 at 10:00 am

Krzysztof-J

Non saranno pratici.
Non saranno nemmeno comodi.
Non saranno neppure adatti per qualsiasi condizione.
Eppure questi ingombranti segnalibri contengono un loro fascino soggettivo.

Krzystof è uno studente.
Le sue cuspidi in pietra sono stati oggetto principale del suo progetto.

Ad angolazione variabili,  il recupero dei suoi “cunei” di pietra trasforma in segnalibro un comune tozzetto di scarto.
Leggi il seguito di questo post »

Joya: gioielli di artigianato africano

In Accessori abbigliamento on 2 novembre 2012 at 6:12 pm

Un team appassionato li produce in loco.
Molti oggetti della collezione parlano di pietre, minerali e brecce, composti in bracciali anelli e collane nelle varie forme geometriche.

I colori sgargianti delle pietre africane sono la caratteristica principale della loro produzione. Da sottolineare è la linea dedicata agli anelli.

Lavorati dal blocco di minerale grezzo, Joya li propone alternando sezioni grezze a quelle lavorate.
Leggi il seguito di questo post »

Assemblare sfridi di marmo come John Reeves

In Arredo, Riciclo on 5 ottobre 2012 at 4:36 pm

Il designer inglese John Reeves ha creato una collezione di tavoli utilizzando scarti di marmo per comporne le gambe di sostegno.
Tutto cominciò quando passando vicino ad un mucchio di macerie intravide la possibilità di recuperarli in qualcosa di diverso.

Le macerie crescevano di giorno in giorno e con esse anche le varietà dei frammenti di marmo multicolore mischiati con esse.
Voleva in qualche modo conservare la bellezza che notava singolarmente in ogni dettaglio raccolto.

Con una sola regola: quello di combinare o scombinare i loro colori unendoli in una sequenza attribuibile solamente al gusto personale.
Leggi il seguito di questo post »

Tweed Rock: pitture rupestri contemporanee

In Curiosità on 29 luglio 2012 at 8:00 am


Rocce e pennarelli neri: una ricetta per l’arte?
Per Kevin McNamee lo è veramente.

A qualcuno potrebbero sembrare figure dai tratti terribilmente elementari e molto probabilmente lo sono, ma trasformare un sasso rettangolare nel fax-simile di un telefono mobile potrebbe ispirare altri di voi a fare anche di meglio.

Kevin utilizza la pietra come fosse tela.
Stabilito il soggetto e scelta la forma più idonea utilizza solamente colore nero per disegnarne i tratti.
Quasi come fosse una pittura rupestre, concentrando millenni di progresso in una manciata di rocce senza età.
Leggi il seguito di questo post »

Giocare con la pietra come Hirotoshi Itoh

In Arte, Ispirazioni on 1 giugno 2012 at 8:00 am


Dopo essersi laureato alla Tokyo National Fine Arts University nel 1982 Hirotoshi Itoh ha riscoperto l’attività di scalpellino.

Per fare questo “passaggio” ha fatto leva sull’esperienza pregressa nell’azienda di famiglia, dirottando il suo iniziale interesse dal metallo alla pietra.

Utilizzando pietre trovate sul greto del fiume che scorre vicino a casa, Itoh crea sculture che contrappongono la forma originale e la durezza del materiale con un umorismo fuori dal comune.
Leggi il seguito di questo post »

“Footprints”: la freschezza dilettantistica di Iain Blake

In Curiosità on 13 maggio 2012 at 7:30 am


Iain Blake è un dilettante della fotografia.
Pur essendo un neofita abbiamo apprezzato sia il soggetto grafico sia la freschezza delle sue composizioni.

Dopo aver disposto ed inquadrato diversi ciotoli come se fossero impronte di piedi ha pensato di intitolare questa galleria con il nome di “Footprints”.

Cinque piccoli sassi si dispongono a coriìona come se fossero dita di un plantare rappresentato da una pietra più grande.


Leggi il seguito di questo post »

Blanc Bijou: dalla fluoride, un materiale da lavorare dai connotati indeteriorabili

In Materiali on 28 marzo 2012 at 10:17 am

Nasce dalla tradizione artigianale giapponese, un materiale che mantiene la sua purezza in eterno.
Blanc Bijou è una sostanza ottenuta dalla fluorite, un raro cristallo naturale, attraverso un processo che lo rende unico.

Il suo è un bianco speciale, non scolorisce e non “vira” nel tempo anche se intaccato da agenti esterni. Caldo e pesante, ma setoso al tatto, per lavorarlo ci vogliono artigiani esperti.

Dopo averlo impiegato per decenni nell’industria chimica e manifatturiera come nella robotica, il giapponese Hideyuki Kasuga nel 2009 ha fondato a Parigi l’omonima Blanc Bijou per puntare sulle qualità estetiche del materiale.


Leggi il seguito di questo post »

Dipingere sassi

In Decorazione, Ispirazioni, Oggettistica on 4 marzo 2012 at 12:25 am


Dipingere i sassi trasformandoli in oggetti di arredamento unici e personalissimi, da utilizzare come fermacarte, fermaporta, soprammobili, oppure da sistemare sotto la catenella di un canale di gronda come rompi tratta, ma anche come oggetti da collezionare, regalare, vendere.

Se vogliamo, tutti possiamo realizzarli, senza scoraggiarsi di fronte ai primi risultati.

Tre sono le fasi per procedere:

1. Scelta dei sassi.   Tutti abbiamo trovato e portato a casa dei sassi particolari poiché siamo stati attratti dalle loro forme o dai loro colori.
Ce ne sono in ogni luogo, ma soprattutto lungo le rive dei fiumi: levigati, rotondeggianti, piatti, a foggia regolare o strana.

È importante scegliere il sasso in base all’idea che ci suggerisce la sua forma: un particolare animale, un fiore, un frutto, uno scorcio paesaggistico. Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: