Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Posts Tagged ‘Plastica’

Seulgi Kwon: gioielli in silicone

In Accessori abbigliamento on 4 giugno 2019 at 8:00 am

Seulgi Kwon crea gioielli modellando materiale siliconico.
Sono oggetti sottili e traslucidi che reinterpretano spille ed anelli.
Le forme, che per sommi capi fanno pensare al vetro, sono circondate da fili colorati, pigmenti e carta, che imitano l’aspetto di organismi microscopici.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

I cuscini in plexiglass di Colin Roberts

In Oggettistica on 17 dicembre 2018 at 8:00 am

Colin Roberts, artista con sede a Los Angeles, ha iniziato a creare cuscini in perspex (o plexiglass), nel 2008.
Le solide imitazioni di oggetti tipicamente felpati sono modellate per dare l’illusione della morbidezza nonostante la loro composizione rigida.

Sono stato ispirato a usare la forma del cuscino, perché è un oggetto comune e perchè gli esseri umani sviluppano spesso una relazione speciale senza rendersene conto“, spiega Roberts.
Leggi il seguito di questo post »

Il cibo in miniatura di Nice Crumbs

In Oggettistica on 30 ottobre 2018 at 8:00 am

Così perfetti che verrebbe voglia di mangiarli.
Sono i cibi in miniatura che l’artista russa Nice Crumbs realizza con l’argilla polimerica, meglio nota come fimo.

La cura dei dettagli ha davvero dell’incredibile.
Pochi millimetri, in considerazione del fatto che sono in scala 1:6 o 1:12.
Leggi il seguito di questo post »

Takizo Iwazaki: quel giapponese che pensò alla plastica per replicare il cibo

In Curiosità on 2 ottobre 2018 at 8:00 am

La leggenda vuole che Takizo Iwazaki inventò i sampuru, le fedelissime riproduzioni in plastica dei cibi.
Erano gli anni venti dello scorso secolo, ed in Giappone cominciavano ad arrivare strane pietanze dall’occidente.

Ebbe l’idea di realizzarne delle repliche in plastica, a beneficio dei connazionali che ancora non le conoscevano. Tutto questo osservando una candela colare nella fase di combustione.
Leggi il seguito di questo post »

CPH 01: l’isola artificiale a largo di Coopenhagen

In Riciclo on 22 luglio 2018 at 8:00 am

L’architetto australiano Marshall Blecher e il designer danese Magnus Maarbjerg hanno unito le loro forze nella creazione del loro ultimo progetto: un’isola di legno artificiale, completa di un albero di tiglio, che attualmente galleggia nel porto di Copenaghen.
La piattaforma da 20 metri quadrati è un prototipo fatto a mano per un progetto più ampio chiamato Copenhagen Islands, una serie di spazi pubblici galleggianti sperimentali.
Leggi il seguito di questo post »

Tim Easley: circuiti in plastilina

In Curiosità, Tecniche digitali on 14 giugno 2018 at 8:00 am

Su commissione della casa discografica indipendente Albert’s Favorites, il designer londinese Tim Easley ha creato un intricato circuito, completamente al di fuori del comune, utilizzando plastilina d’argilla.

A vederlo sembra un fondale da utilizzare per riprese di animazione.
L’opera (cm 50×50) ha richiesto all’artista circa 80 ore per essere completato.
Lo ha poi fotografato al fine di ottenere l’immagine da inserire sulla copertina dell’album musicale.
Leggi il seguito di questo post »

L’iperealismo in miniatura di Stephanie Kilgast

In Riciclo on 26 aprile 2018 at 8:00 am

Stephanie Kilgast recupera oggetti scartati e li abbellisce.
Rigenera così facendo lattine, barattoli di marmellata e vecchie macchine fotografiche e li impreziosisce con vivaci “fioriture” simili a coralli.

L’artista ha affinato le sue capacità orientate ai dettagli realizzando un cibo iperrealistico in miniatura, attraverso la manipolazione dell’argilla polimerica e avvalendosi di strumenti manuali.
Leggi il seguito di questo post »

Dinara Kasko: prototipare nuove forme per il cake-design

In Tecniche digitali on 6 settembre 2017 at 9:00 am

L’ucraina Dinara Kasko, pensa nuove forme, lavora con algoritmi matematici e restituisce stampi per dolci utilizzando stampanti 3D.
In molti dei suoi progetti, si avvale della presenza di scultori, matematici e chef.
Riesce così a realizzare i modelli che poi utilizza per stampare stampi dedicati in silicone e più genericamente di materie plastiche.
Leggi il seguito di questo post »

Il progresso del sol levante secondo Takahiro Iwasaki

In Arte on 2 giugno 2017 at 8:00 am

Takahiro Iwasaki è un artista nato ad Hiroshima.
Realizza intricate sculture di paesaggi in miniatura utilizzando materiali inaspettati: asciugamani da bagno, nastro isolante, setole di spazzolini da denti e capelli umani.

Al centro del suo interesse pare essere la storia industriale del Giappone, così Iwasaki ricrea fabbriche, ruote panoramiche e torri radio.
Leggi il seguito di questo post »

Rigenerare complementi d’arredo come Tatiane Freitas

In Arredo, Riciclo on 30 novembre 2016 at 8:00 am

tatiane-freitasMy Old New Chair” è il titolo conferito ad una prima parte di un progetto dell’artista Tatiane Freitas.
Si tratta di un recupero conservativo di complementi di arredo danneggiati e da lei implementati con “protesi” in materiale plastico.

La tecnica coglie ispirazione dalla quella pratica giapponese meglio conosciuta sotto il termine di “kintsugi“, restituendo nuova vita a manufatti che contengono una loro storia.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: