Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Le serie limitate Philipp Aduatz

In Arredo on 12 luglio 2017 at 8:30 am

Philipp Aduatz, classe 1982, crea oggetti funzionali in edizione limitata.
Nel suo atelier di Vienna riprende forme e materiali presenti in natura.

Aduatz è molto influenzato da questioni scientifiche quali la chimica, la fisica e le tecnologie dei materiali.
Il suo processo combina così concetti e tecniche tradizionali con strumenti di taglio di ultima generazione, come la scansione laser in 3D , la fresatura CNC e il “Rapid Prototyping”.
Influenzato da scultori come Constantin Brancusi e Tony Cragg, mira a sviluppare un nuovo linguaggio di forma in ciascuno dei suoi pezzi, incoraggiando un nuovo discorso tra l’oggetto e il suo fruitore.

Illustrare la ceramica come Niharika Hukku

In Decorazione on 11 luglio 2017 at 9:30 am

Niharika Hukku è un’artista di Sydney.
Declina la sua esperienza di illustratrice in concilianti motivi decorativi, imprimendo i suoi tratti su elementi di ceramica.
Ogni soggetto viene tracciato con smalti ad acqua e si sviluppa attraverso una serie in continuo divenire, che spesso sconfina in realizzazioni su larga scala.

I prodotti in feltro di Lucy Sparrow

In Case history on 10 luglio 2017 at 8:00 am

Vera e propria artista del feltro, l’inglese Lucy Sparrow replica e realizza con questo materiale bellissimi oggetti di uso quotidiano, fino a dar vita ad un intero negozio pieno di scaffali e vetrine stipate di oggetti.
Quasi come fosse un Mini-Market.

Dalle scatole dei da cereali per la colazione, al congelatore stipato di carni, cibi pronti congelati e liquori.
Tutto in mostra e tutto in vendita al minuto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: