Nuove forme e interpretazioni per reinventare ciò che viene fatto da sempre

Archive for the ‘Riciclo’ Category

Recuperare gli elementi di un ponte per ricostruire complementi d’arredo

In Arredo, Curiosità, Riciclo on 4 aprile 2019 at 8:00 am

Insieme hanno recuperato gli elementi di un ponte storico del New Jersey.
Così lo staff di Bushey Ironworks e quello di Roundwood Furniture hanno riunito le loro competenze al fine di ricavarne complementi d’arredo del tutto unici.

Per farli hanno saldato funi e parti in ferro originali per completarli con parti in legno da adattare all’occasione.
Con l’ambizioso progetto in collaborazione, hanno persino trovato il modo di certificarne l’originalità dei singoli elementi…
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Recuperare la ceramica come Gésine Hackenberg

In Accessori abbigliamento, Riciclo on 3 aprile 2019 at 8:00 am

Gésine Hackenberg è una designer di gioielli con sede ad Amsterdam.
Ha una formazione classica come orafa, ma lavora con oggetti estratti dal quotidiano.

Per una sua linea di gioielli in ceramica, la Hackenberg ha recuperato piatti e ciotole di seconda mano.
Li ha poi forati ottenendo dei semilavorati utili per comporre orecchini e spille.
Incastonati in lega d’argento assumono le fattezze di accessori indossabili.
Leggi il seguito di questo post »

Ciro Wai: mini-sculture dalla carta di un cioccolatino

In Riciclo on 29 marzo 2019 at 8:00 am

L’artista cinese Ciro Wai usa la carta dei Ferrero Rocher per realizzare sculture estremamente piccole ma dal grado di dettaglio davvero impressionante.
Wai racconta di aver iniziato quasi per gioco provando a riprodurre la figura di Pikachu, per poi passare a characters più complessi come i 12 segni zodiacali, draghi e altre figure dell’arte tradizionale cinese, svariate icone del cinema e dello showbiz.
Leggi il seguito di questo post »

Gilbert Legrand: voglia di divertire e sorprendere l’osservato

In Riciclo on 26 marzo 2019 at 8:00 am

Che si tratti di vecchi ingranaggi arrugginiti, scatole vuote o foglie secche, la fantasia di Gilbert Legrand è in grado di generare qualcosa di imprevedibile. Un fiume in piena.

Gilbert Legrand appartiene ad una corrente creativa di artisti in grado di giocare con aspetti invisibili alla stragrande maggioranza di persone.
Ad unirli vi è il desiderio di stimolare un visione diversa nei confronti di oggetti comuni e desueti.
Leggi il seguito di questo post »

Le “montagne” del sapere di Guy Laramée

In Arte, Riciclo on 25 febbraio 2019 at 8:00 am

Di Guy Laramée ce ne siamo già occupati in precedenza.
Tuttavia, il tempo e l’esercizio continua a fare evolvere la sua arte.
Per questo motivo continua ad erigere diorami topografici da raccolte di libri vetusti.

Le sue sculture intagliate simboleggiano le “montagne” della conoscenza.
Leggi il seguito di questo post »

Penny Hardy: scolpire figure con rottami

In Arte, Riciclo on 15 gennaio 2019 at 8:00 am

Penny Hardy è uno scultore. Combina oggetti di metallo di scarto per creare figure tridimensionali.
Ogni scultura è una creazione unica basata sul variegato assortimento di ingranaggi arrugginiti, bulloni e viti utilizzati nella sua composizione.
Le opere, principalmente umane, si presentano singole o in coppia sottolineando rapporti tra uomini ed ambiente e tra uomo e sentimenti.
Leggi il seguito di questo post »

Peel Saver: materiale da imballo dalle bucce di patata

In Curiosità, Packaging, Riciclo on 19 dicembre 2018 at 8:00 am

Si Chiama Peel Saver, un packaging pensato per lo street food più amato al mondo, le patatine fritte.
Ed è proprio dagli scarti di buccia delle patate che viene interamente realizzato.

I tre designer Simone Caronni, Paolo Stefano Gentile e Pietro Gaeli, colpiti dall’enorme mole di rifiuti prodotta dalle aziende che commerciano patate in busta e non, hanno ben pensato di riciclare nel miglior modo possibile quella che ora è la materia prima di Peel Saver, andando così a ridurre l’impatto sull’ambiente dovuto al consumo di carta.
Leggi il seguito di questo post »

Suzanne Jongmans: ritratti in tema di riciclo

In Packaging, Riciclo on 9 dicembre 2018 at 8:00 am

L’artista multidisciplinare Suzanne Jongmans usa le sue abilità come scultrice e costumista per creare capi utilizzando materiali riciclati da imballaggio come polistirolo, teli di cellophane e segmenti di spessa pellicola a bolle.

I costumi assumono la loro forma grazie ad elaborati berretti ed abiti dal colletto alto che vengono poi fotografati su soggetti in posa. Il tutto con uno stile che ripercorre atmosfere di secoli passati.
Leggi il seguito di questo post »

Lorenzo Bassotti: declinare tutto ad una fonte di luce

In Case history, Riciclo on 7 dicembre 2018 at 8:00 am

Lorenzo Bassotti era un magazziniere.
Lo è stato per vent’anni prima di concedersi di occuparsi a tempo pieno forse alla sua vera natura: quella di trasformare oggetti sotto una nuova luce.
Già, perchè è proprio con la luce che Lorenzo manipola i suoi oggetti di recupero.

Dal suo laboratorio, tra trapani e smerigliatrici qualsiasi oggetto ritrova il suo orgoglio di un tempo e di un suo senso proprio.
Leggi il seguito di questo post »

Massimo Sirelli: robot con una vena di nostalgia

In Case history, Riciclo, Vintage on 5 dicembre 2018 at 8:00 am

Massimo Sirelli è un designer nostalgico. Trasforma oggetti da buttare in robot da adottare.
Trovo ispirazione in pezzi che ho catalogato nel tempo“.

Nel quartiere torinese di Vanchiglia si è ritagliato un rifugio-laboratorio dove su un soppalco realizza i suoi pezzi.
Ha un debole per il ferro arrugginito, con quel colore conferito dagli ossidi che trasuda della sua stessa storia. Nell’intimo sogna di realizzare robot giganti, riciclando carcasse di auto.
Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: